BANANA BREAD CON NOCI E CIOCCOLATO: RICETTA SENZA LATTE

BANANA BREAD
BANANA BREAD

LA RICETTA DEL BANANA BREAD

Prima di questa settimana non avevo mai provato il banana bread. Devo dire che ero un po’ scettica perchè non amo moltissimo i dolci con le banane. Questa malfidenza era dovuto principalmente al fatto che qualche anno fa avevo preparato dei muffin con la banana e la crema di nocciole, ma non mi avevano entusiasmato. Da quel momento non avevo provato a fare altri dolci con le banane. Ma dopo aver provato questo dolce mi sono dovuta ricredere perchè è veramente goloso e pieno di gusto. Ho preparato il banana bread venerdì sera, anche se ero stanca e non di ottimo umore. In questi casi, come ben sapete, sarebbe meglio per me evitare di preparare ricette non collaudate, onde evitare di creare solo pasticci. Invece, in questo caso, il banana bread mi ha aiutato a chiudere la giornata nel migliore dei modi.

Dopo aver cominciato a mescolare tutti gli ingredienti i cattivi pensieri mi hanno abbandonato ed era come se avessi preparato il banana bread moltissime volte. Infatti, verso le 22, tutta la casa è stata inondata dal profumo di questo dolce buonissimo. Peccato che abbia dovuto aspettare fino alla mattina successiva per provarne una fetta.

Con questa ricetta partecipo al contest lanciato da Mamma Gy, che trovate QUI, per proporre ricette per la colazione utilizzando i prodotti Alpro. Per la preparazione di questa ricetta ho utilizzato la bevanda vegetale alla soia. Infatti, il mio dolce è leggerissimo e non contiene latte e burro. Vi posso solo dire che il banana bread è già sparito e non vedo l’ora di fare altre ricette con le banane.

banana bread
BANANA BREAD

Ingredienti per il banana bread

  • 250 g di farina oo (potete usare anche metà 00 e metà integrale)
  • 3 banane belle mature
  • 1 uovo
  • 130 g di zucchero di canna integrale
  • 70 ml di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 5-6 noci
  • gocce di cioccolato fondente q.b.
  • 100 ml di bevanda vegetale alla soia o la bevanda vegetale che preferite
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

Cosa occorre per preparare il banana bread: Uno sbattitore elettrico, uno stampo da plumcake di cm. 25 x 11, carta da forno, una ciotola, una spatola per dolci…e una giornata un po’ particolare 🙂

Procedimento per il banana bread

  1. Per prima cosa preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Successivamente ponete l’uovo in una ciotola insieme allo zucchero, al pizzico di sale e alla vanillina.
  3. Montate con l’aiuto di uno sbattitore elettrico fino a ottenere un composto soffice e spumoso.
  4. Unite l’olio a filo e continuate a mescolare.
  5. Schiacciate due banane con una forchetta e unitele al resto dell’impasto.
  6. A seguire setacciate la farina con il lievito e uniteli a più riprese agli altri ingredienti alternando con la bevanda vegetale alla soia.
  7. Unite, infine, le noci tagliate grossolanamente e le gocce di cioccolato fondente.
  8. Tagliate a fettine la terza banana e disponetele sulla superficie.
  9. Infornate a 180°C per 35-40 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  10. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.

Per gustare al meglio questo dolce potete accompagnarlo con una tazza di latte macchiato.

Vi ricordo che potete stampare o salvare la ricetta del banana bread cliccando sull’icona “Print Friendly”.

Buona Sweet therapy a tutti!

BANANA BREAD
BANANA BREAD

TORTA MORBIDA BANANE E CIOCCOLATO

TORTA MORBIDA BANANE E CIOCCOLATO
TORTA MORBIDA BANANE E CIOCCOLATO

Una parola per descrivere questa torta morbida banane e cioccolato: DIVINA…soprattutto perchè non contiene né uova, né latte. E’ un dolce buonissimo che ho fatto prima di partire per le vacanze, ma non avevo ancora avuto tempo di postare la ricetta. Il giorno in cui l’ho preparata ero un po’ stanca le energie mi stavano ormai lasciando, ma questa torta mi ha rimesso in sesto e mi svegliavo con il sorriso. La ricetta me l’ha suggerita la mia amica Shanti che ringrazio per avermela data.

 

INGREDIENTI per la torta morbida banane e cioccolato

  • 200 g di farina 00
  • 170 g di zucchero di canna
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 200 ml di latte di soia
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • due banane mature
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere

 

COSA OCCORRE PER FARE LA TORTA MORBIDA BANANE E CIOCCOLATO: Una frusta a mano, ciotole varie, una tortiera con il diametro di 20 cm, carta da forno, un pentolino per far sciogliere il cioccolato a bagnomaria…voglia q.b. di recuperare un po’ di energie 🙂

 

PROCEDIMENTO:

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria e poi lasciatelo intiepidire.
  3. In un ciotola amalgamate lo zucchero di canna e il latte di soia.
  4. Setacciate la farina con il lievito e il cacao in polvere e aggiungeteli al resto degli ingredienti.
  5. Unite anche l’olio di semi di mais e mescolate fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo
  6. Aggiungete, in ultimo, anche il cioccolato fuso.
  7. Sbucciate la banana, tagliatela a pezzettini piccoli e uniteli al resto dell’impasto.
  8. Infornate la torta morbida banane e cioccolato a 180°C per 35/40 miuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  9. Estraete la torta morbida banane e cioccolato dal forno, lasciatela intiepidire e cospargete, a piacere, con zucchero a velo.

Io ho decorato la mia torta morbida banane e cioccolato con un piccolo coppapasta a forma di cuore. Questo dolce è buono da mangiare anche fresco. Potete conservare la torta morbida banane e cioccolato in frigorifero.

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂