OMINI DI PAN DI ZENZERO O GINGERBREAD MEN

OMINI DI PAN DI ZENZERO
OMINI DI PAN DI ZENZERO

LA RICETTA DEGLI OMINI DI PAN DI ZENZERO

La sentite l’atmosfera natalizia? State aspettando con trepidazione l’arrivo di Babbo Natale? Io sì 🙂 …In questi giorni sto bene e sono felice: sfornare e decorare biscotti è il mio metodo per esprimere la mia felicità. Purtroppo (o per fortuna), ho iniziato a lavorare proprio questa settimana e ho dovuto aspettare l’arrivo del weekend per dedicarmi agli omini di pan di zenzero.

Ogni anno regalo alle mie amiche un bel pacchettino di biscotti, ma non potevo aspettare oltre per postare la ricetta di queste piccole dolcezze.

Gli omini di pan di zenzero (o gingerbread men) sono dei deliziosi biscotti, originari del mondo anglosassone, che vengono aromatizzati con una varietà di spezie in cui predomina lo zenzero. La ricetta originale prevede l’uso della melassa, mentre io ho preferito il miele che, in ogni caso, conferisce all’impasto un profumo particolare. Ho decorato i biscotti con una semplice ghiaccia reale. Gli omini di pan di zenzero sono facili da fare: potete prepararli anche con i vostri bambini e lasciarli a Babbo Natale che li mangerà quando verrà a portare i regali.

Se non avete la formina degli omini di pan di zenzero potete fare come me che ho scaricato la sagoma dal blog “Le ricette di Gessica”.

Ingredienti per 13 omini di pan di zenzero alti 12 cm e 5 stelline

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • 120 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di miele (io ho usato il millefiori)
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 4 chiodi di garofano ridotti in polvere (facoltativi)
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA GHIACCIA REALE

  • 200 g di zucchero a velo
  • 1 albume
  • qualche goccia di succo di limone

 

COSA TI OCCORRE PER FARE GLI OMINI DI PAN DI ZENZERO: mattarello, carta forno, formine per biscotti, una siringa per dolci e voglia q.b. per aspettare l’arrivo di Babbo Natale!!! 🙂

Procedimento per gli omini di pan di zenzero

  1. Mettete la farina a fontana su una spianatoia.
  2. Aggiungete il burro leggermente ammorbidito, l’uovo, le spezie, lo zucchero, il sale, il lievito, il miele e cominciate a impastare avendo cura di non lavorare troppo a lungo l’impasto.
  3. Successivamente avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola e ponetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  4. Passato il tempo di riposo riprendete l’impasto e, con l’aiuto di un mattarello, stendetelo fino a ottenere uno spessore di 5 mm.
  5. Quindi preriscaldate il forno a 180°C.
  6. Infine create i biscotti con le apposite formine o con la sagoma che avrete stampato.
  7. Ponete gli omini di pan di zenzero su teglie che avrete foderato con carta da forno.
  8. Infornate a 180°C per 10-15 minuti, fino a che i biscotti saranno dorati.
  9. Alla fine della cottura sfornate e lasciate raffreddare.

PROCEDIMENTO PER LA GHIACCIA REALE

  1. Ponete l’albume in una ciotola insieme ad alcune gocce di succo di limone.
  2. Aggiungete, in più riprese, lo zucchero a velo e mescolate fino a che il composto non risulti liscio e lucido.
  3. Infine, inserite la ghiaccia reale in una siringa per dolci e decorate, come più vi piace, i vostri omini di pan di zenzero che si saranno raffreddati.

Non sono adorabili? Io vado in brodo di giuggiole quando li guardo. Sono leggermente più morbidini rispetto ai biscotti realizzati con una frolla normale. Sono una vera delizia per chi adora le spezie.

Non vi resta che mettere le mani in pasta e preparare i vostri Zenzy! 🙂

Buona Sweet therapy a tutti e buon Natale!!! 🙂

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta degli omini di pan di zenzero cliccando sull’icona “Print Friendly”.

Print Friendly, PDF & Email