CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSCO

CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSO
CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSCO

Non una crostata, non un crumble, ma una crostata crumble ai frutti di bosco. Questa delizia nasce dal mio desiderio di sperimentare nuovi tipi di crostata, un dolce che, ad oggi, adoro follemente. Non ho sempre avuto un rapporto idillico con le crostate: quando ero bambina mia mamma le preparava spesso con la marmellata di pesche, quella con i pezzettoni. Io preferivo, invece, le torte soffici, le ciambelle, la torta margherita, ma quelle torte erano riservate solo per le grandi occasioni  come il mio compleanno.

Solo di recente ho riscoperto la bontà della crostata: prediligo le marmellate di frutti rossi (fragole, frutti di bosco, mirtilli, lamponi, more…) e utilizzo sempre lo zucchero a velo: adoro il profumo di burro, zucchero e vaniglia che inonda la casa quando la crostata è pronta. Questa crostata crumble ai frutti di bosco nasce dall’unione della crostata e del crumble che si sposano per creare questo dolce delizioso: la base è una semplicissima frolla alla vaniglia, il ripieno è costituito da frutti di bosco e marmellata e, infine, la copertura è un delizioso crumble croccante e burroso che stempera l’acidulo dei frutti di bosco. Curiosi di sapere come è? Preparate gli ingredienti e correte a prepararla…

 

INGREDIENTI per la crostata crumble ai frutti di bosco

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Per il ripieno:

  • 300 g di frutti di bosco (io ho usato quelli surgelati)
  • marmellata ai frutti di bosco q.b.
  • 4 cucchiai di zucchero di canna

Per il crumble:

  • 75 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale

 

COSA OCCORRE PER FARE LA CROSTATA CRUMBLE AI FRUTTI DI BOSCO: Uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm, carta da forno, ciotole varie…voglia q.b. di reinventare un dolce che amate 🙂

 

PROCEDIMENTO

  1. Ponete la farina a fontana su di una spianatoia.
  2. Aggiungete lo zucchero a velo, il burro ammorbidito, la vanillina, l’uovo, il lievito e, infine, il pizzico di sale.
  3. Impastate fino a ottenere una panetto liscio e omogeneo.
  4. Avvolgete la frolla nella pellicola e ponete a riposare per almeno 30 minuti.
  5. Intanto dedicatevi al ripieno e alla copertura della crostata crumble ai frutti di bosco.
  6. Prendete i frutti di bosco surgelati, metteteli in una pentola con lo zucchero di canna. Lasciateli cuocere fino a che non si saranno ammorbiditi. Spegnete il fuoco e lasciateli intiepidire.
  7. Per il crumble prendete il burro ben freddo e tagliatelo a tocchettini; aggiungete la farina 00, lo zucchero di canna e il pizzico di sale. Impastate questi tre ingredienti con le mani fino a che non otterrete delle grosse briciole.
  8. Riprendete la frolla e preriscaldate il forno a 180°C.
  9. Con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta frolla su un foglio di carta forno fino a ottenere uno spessore di 5 mm.
  10. Trasferite l’impasto in uno stampo da crostata.
  11. Bucherellate il fondo con una forchetta e stendete uno strato di marmellata ai frutti di bosco. Aggiungete i frutti di bosco che avete precedentemente cotto.
  12. Ricoprite la superficie con il crumble.
  13. Infornate la crostata crumble ai frutti di bosco a 180°C per 35-40 minuti.
  14. Estraete dal forno la crostata crumble ai frutti di bosco, lasciatela intiepidire e spolverizzate, a piacere, con zucchero a velo.

Per fare la crostata crumble ai frutti di bosco potete utilizzare i frutti di bosco freschi: il procedimento non cambia.

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂

 

Print Friendly, PDF & Email