CROSTATA CON FARINA GIALLA E MIRTILLI FRESCHI

CROSTATA CON FARINA GIALLA E MIRTILLI FRESCHI
CROSTATA CON FARINA GIALLA E MIRTILLI FRESCHI

LA RICETTA DELLA CROSTATA CON FARINA GIALLA E MIRTILLI FRESCHI

Questa crostata con farina gialla e mirtilli freschi è la sintesi di tutto quello che mi piace: i dolci che profumano di casa e buono fatti con ingredienti genuini, e la frutta dell’estate che è in assoluto la cosa che adoro di più. Questa crostata nasce grazie alla complicità di mia zia che in un pomeriggio caldissimo ha suonato al mio campanello esibendomi una ciotola colma di grossi mirtilli freschi: “Li ho raccolti stamattina in agriturismo. Potresti farmi un dolce? Fai quello che vuoi, tanto i tuoi dolci sono tutti buoni!”. Io ero entusiasta, in primo luogo perchè potevo ritornare a fare dolci con uova e burro e, in secondo luogo, perchè era da tempo che volevo provare a fare questa crostata con farina gialla e mirtilli freschi che avevo adocchiato a suo tempo sul libro E’ pronto di Benedetta Parodi.

E’ una crostata la cui frolla è fatta con farina normale e farina di mais fioretto: si ottiene una frolla profumatissima che racchiude al suo interno un ripieno di mirtilli freschi…meglio di così? 🙂

 

Ingredienti per la crostata con farina gialla e mirtilli freschi

Per la pasta frolla con farina gialla

  • 150 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 150 g di farina di mais fioretto
  • 1 uovo
  • 150 g di burro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (8 grammi)
  • 1 bustina di vanillina
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • Per guarnire: zucchero a velo

Per il ripieno

  • mirtilli freschi q.b.
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 10 biscotti secchi

 

COSA OCCORRE PER PREPARARE LA CROSTATA CON FARINA GIALLA E MIRTILLI FRESCHI: Uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm, carta da forno, un mattarello, ciotole varie, un frullatore (per polverizzare i biscotti), voglia q.b. di reinventare un dolce tradizionale 🙂

 

Procedimento per preparare la crostata con farina gialla e mirtilli freschi

  1. Ponete le due farine a fontana su di una spianatoia.
  2. Aggiungete gli altri ingredienti: lo zucchero, il burro, l’uovo, il lievito per dolci, la vanillina, la buccia grattugiata del limone e, infine, anche il pizzico di sale.
  3. Impastate tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  4. Avvolgete la pasta frolla nella pellicola e mettetela a riposare per almeno 30 minuti.
  5. Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180°C.
  6. Prendete i mirtilli e mescolateli con lo zucchero.
  7. Frullate i biscotti per ridurli in polvere.
  8. Prendete la frolla, stendetela con un mattarello fino a ottenere uno spessore di 5 mm.
  9. Trasferite la frolla in uno stampo da crostata che avrete precedentemente foderato con carta da forno. Togliete la pasta in eccedenze e mettetela da parte per fare le strisce.
  10. Bucherellate il fondo della crostata.
  11. Ricoprite con la polvere di biscotti e aggiungete anche i mirtilli freschi.
  12. Prendete la pasta avanzata e create delle strisce da sistemare sopra i mirtilli freschi
  13. Infornate la crostata con farina gialla e mirtilli freschi a 180°C per 40 minuti.
  14. Estraete la crostata dal forno, fatela raffreddare e decorate, a piacere, con zucchero a velo.

Mia zia ha detto che la crostata era sublime. Io le ho consigliato di mangiarla leggermente tiepida con una pallina di gelato alla crema.

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della crostata con farina gialla e mirtilli freschi cliccando sull’icona Print Friendly.

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

CROSTATA CON FARINA GIALLA E MIRTILLI FRESCHI
CROSTATA CON FARINA GIALLA E MIRTILLI FRESCHI…DOPO LA COTTURA!!!
Print Friendly, PDF & Email