CROSTATA CON FARINA DI FARRO E MARMELLATA

CROSTATA CON FARINA DI FARRO E CONFETTURA DI FRAGOLE
CROSTATA CON FARINA DI FARRO E CONFETTURA DI FRAGOLE…PRIMA DELLA COTTURA!

LA RICETTA DELLA CROSTATA CON FARINA DI FARRO

La crostata con farina di farro è una valida alternativa alla crostata tradizionale fatta con una classica pasta frolla. La voglia di realizzare questa crostata mi è venuta il lunedì di Pasquetta perchè, visto il brutto tempo, ero rinchiusa in casa a rotolarmi nel letto. Avevo voglia di fare una bella torta e, infatti, i giorni precedenti avevo comprato tutti gli ingredienti necessari per farla. Poi, non chiedetemi perchè, lunedì non avevo voglia di accendere lo sbattitore elettrico…pensa che ti ripensa e mi è venuto in mente di fare una crostata.

Siccome la ricetta della crostata classica l’ho postata qualche mese fa ho deciso di optare per questa variante della crostata con farina di farro: è molto leggera e molto gustosa. Per realizzare la crostata con farina di farro ho utilizzato metà farina di farro normale e metà integrale. La farina di farro è una valida alternativa a quella di frumento. I prodotti da forno realizzati con la farina di farro risultano più aromatici e molto gustosi. Io ho farcito la crostata con farina di farro utilizzando la marmellata di fragole che avevo preparato un mesetto fa, ma voi potete scegliere la marmellata che più vi piace.

 

INGREDIENTI PER LA CROSTATA CON FARINA DI FARRO E MARMELLATA DI FRAGOLE

  • 150 g di farina di farro
  • 150 g di farina di farro integrale
  • 140 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 150 g di burro
  • 4 g di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Confettura di fragole q.b.
COSA OCCORRE PER FARE LA CROSTATA CON FARINA DI FARRO E MARMELLATA DI FRAGOLE: Uno stampo da crostata con il diametro di 24 cm, carta da forno, un mattarello, formine per decorare…e voglia q.b. di trasformare una giornata di pioggia in una giornata speciale!!! 🙂

 

Procedimento per la crostata con farina di farro

  1. Mettete la farina a fontana su di una spianatoia.
  2. Aggiungete gli altri ingredienti: il burro ammorbidito, lo zucchero di canna (io l’ho frullato), l’uovo, la vanillina, il lievito, e, infine, il pizzico di sale.
  3. Impastate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  4. Ponete la frolla di farro a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  5. Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno a 180°C.
  6. Stendete la frolla fino a ottenere uno spessore di 5 mm e poi trasferite l’impasto in uno stampo da crostata foderato con carta da forno.
  7. Stendete uno spesso strato di marmellata.
  8. Ricavate delle formine con la frolla avanzata e decorate la superficie della crostata con farina di farro.
  9. Infornate a 180°C per 35 minuti.
  10. Sfornate la vostra crostata con farina di farro, lasciatela raffreddare e poi mangiatela.

Vi posso solo dire che sono rimasta letteralmente stupita da questa crostata. Il sapore è molto buono e il connubio con la marmellata di fragole è assolutamente sensazionale. Se non avete la farina di farro integrale potete utilizzare unicamente la farina di farro normale. E voi? Utilizzate la farina di farro nei vostri dolci? Lasciatemi un commento!!!

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

CROSTATA CON FARINA DI FARRO...DOPO LA COTTURA!!!
CROSTATA CON FARINA DI FARRO…DOPO LA COTTURA!!!!
Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta della crostata di farro cliccando sull’icona “Print Friendly”.

 

Print Friendly, PDF & Email