CIAMBELLONE PROFUMATO: LA TORTA DEL BUONGIORNO

CIAMBELLONE PROFUMATO
CIAMBELLONE PROFUMATO

LA RICETTA DEL CIAMBELLONE PROFUMATO

Nei giorni in cui tutto va male io sfodero la ricetta del ciambellone profumato. Infatti, ci sono giornate in cui il mio sesto senso mi suggerisce di non abbandonare il letto, altrimenti tutto potrebbe andare male. Ecco, proprio in quei giorni, dovrei dare maggiormente retta al mio intuito femminile. Infatti, qualora decidessi di non farlo, una serie di sfortunate coincidenze si accumulano nel corso della giornata. Prima di tutto, uscendo di casa, trovo la strada completamente libera, ma proprio lì alla rotonda, ecco un’Ape car che mi procede e mi accompagna per tutto il tragitto. Inoltre, al lavoro le cose non migliorano: una giornata tranquilla si trasforma in un inferno a causa di scadenze imminenti che spuntano come funghi.

E quando penso che al peggio non ci sia mai fine, sulla via del ritorno, trovo il temibile e famigerato autobus n. 7 che, mannaggia a lui, fa una fermata ogni 50 m e io, automobilista ligia alle regole, non ho il coraggio di sorpassare, e lui, ancor peggio, non rientra nelle piazzoline alle fermate condannandomi a una velocità a passo d’uomo, per la serie che se fossi andata a piedi avrei fatto più in fretta. Ecco, queste giornate storte, le raddrizzo preparando un buon dolce. In questi casi è essenziale non incappare in ricette troppo complicate o con ingredienti strani: una sosta al supermercato si potrebbe trasformare in un’esperienza estremamente negativa.

Bisogna, infatti, affidarsi a quegli ingredienti che si hanno normalmente in casa: uova, zucchero, latte e farina. Ed ecco pronto, in poche e semplici mosse, il ciambellone in grado di raddrizzare qualsiasi giornata storta. Per la ricetta di questo ciambellone mi sono ispirata alla ricetta di Giallo Zafferano che potete trovare QUI. Io ho modificato le dosi per adattarle al mio stampo da 22 cm.

Ingredienti per il ciambellone

  • 300 g di farina + q.b. per lo stampo
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 150 g di burro + q.b. per lo stampo
  • 150 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • la scorza grattugiata di un limone
  • Per guarnire: zucchero a velo

Cosa occorre per preparare il ciambellone: Uno stampo con il diametro di 22 cm, uno sbattitore elettrico, una ciotola e una spatola per dolci…e una giornata storta da raddrizzare!

Procedimento per il ciambellone

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete il burro leggermente ammorbidito. Unite lo zucchero, la vanillina, il pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone.
  3. Montate fino a ottenere un composto gonfio e spumoso.
  4. Quindi, aggiungete le uova una alla volta e continuate a sbattere.
  5. Setacciate la farina con il lievito e uniteli al resto degli ingredienti alternando con il latte.
  6. Infine, trasferite l’impasto in uno stampo da ciambella con il diametro di 22 cm.
  7. Infornate il ciambellone a 180°C per 35-40 minuti.
  8. Estraete dal forno, lasciate raffreddare e decorate la superficie del ciambellone con zucchero a velo.
CIAMBELLONE PROFUMATO
CIAMBELLONE PROFUMATO

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta del ciambellone cliccando sull’icona “Print Friendly”.

Buona Sweet therapy a tutti.

Print Friendly, PDF & Email