MUFFIN COCCO E NUTELLA PER COLAZIONI SOFFICI

Muffin cocco e Nutella
MUFFIN COCCO E NUTELLA

I muffin cocco e Nutella sono stati una delle scoperte migliori del mese di maggio: belli, buoni e facilissimi da fare. Li ho preparati un venerdì pomeriggio, al termine di una settimana delirante dove avevo bisogno di dedicare del tempo solo a me stessa. Avevo adocchiato la ricetta sul blog “Ho voglia di dolce” (QUI trovate la ricetta) e me ne sono subito innamorata. Il risultato è stato a dir poco sorprendente e, se devo essere sincera, un po’ mi dispiaceva portarli dai miei amici, tanto che ne ho conservati due solo per me. Per fare i muffin cocco e Nutella bastano 10 minuti e una solo ciotola e in men che non si dica avrete dei dolcetti buonissimi e sofficissimi con un cuore di Nutella: per scoprirlo vi basterà scorrere la pagina…pronti per lasciarvi avvolgere dalla loro bontà?

INGREDIENTI PER 6 MUFFIN COCCO E NUTELLA

  • 150 g di farina 00
  • 50 g di farina di cocco o cocco grattugiato
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 120 ml di latte
  • 40 ml di olio di semi di mais
  • una bustina di vanillina
  • mezza bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • Nutella q.b.

COSA OCCORRE PER FARE I MUFFIN COCCO E NUTELLA: Due ciotole, una spatola per dolci, una frusta a mano, pirottini di alluminio e pirottini di carta.

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete tutti gli ingredienti secchi: la farina 00, lo zucchero, il cocco grattugiato, il pizzico di sale, la vanillina e, infine, il lievito per dolci.
  3. In un’altra ciotola riunite tutti gli ingredienti liquidi: l’uovo, l’olio di semi di mais, il latte. Amalgamateli con l’aiuto di una frusta a mano.
  4. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Distribuite il composto nei pirottini riempiendoli fino a metà.
  6. Ponete in ciascun pirottino un cucchiaino di Nutella e ricoprite con altro impasto. I pirottini devono essere riempiti per circa 3/4.
  7. Infornate i muffin cocco e Nutella a 180°C per circa 20-25 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Decorate i muffin cocco e Nutella, a piacere, con zucchero a velo.
MUFFIN COCCO E NUTELLA
MUFFIN COCCO E NUTELLA

Siete pronti a concedervi delle colazioni soffici con i muffin cocco e Nutella? Io li trovo assolutamente divini.

Buona colazione e buona Sweet therapy! 🙂

 

MUFFIN DI PANDORO E GOCCE DI CIOCCOLATO

MUFFIN DI PANDORO E GOCCE DI CIOCCOLATO
MUFFIN DI PANDORO E GOCCE DI CIOCCOLATO

E ritorno finalmente da voi con la ricetta dei muffin di pandoro e gocce di cioccolato. Credo di essere la food blogger più ritardataria del web. In queste “vacanze” di Natale (le virgolette sono d’obbligo) ho avuto, purtroppo, pochissimo tempo da dedicare alla mia Sweet therapy. Nelle settimane appena passate guardavo gli altri food blog ed erano tutti puntualissimi nella pubblicazione delle ricette: appena passato il Natale tutti pronti con le ricette del riciclo di pandori e panettoni, mentre io, sconsolata, pensavo alle mille mila ricette che devo ancora postare.

Tuttavia ieri, complice una replica del pranzo di Natale, mi è avanzato un bel po’ di pandoro e proprio in questi giorni avevo adocchiato varie ricette di questi muffin di pandoro che mi avevano particolarmente ispirato. Non pensavo che avrei trovato il tempo per farli, ma alla fine di un lunedì abbastanza impegnativo la cosa migliore che si possa fare è tornare a casa e coccolarsi con la preparazione di un buon dolcetto goloso. Questi muffin di pandoro sono facilissimi da preparare (non serve nemmeno lo sbattitore elettrico) e sono veramente buonissimi, soffici e profumati di pandoro. E se non bastasse il pandoro a renderli golosi ho deciso di aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato: un’autentica delizia.

 

INGREDIENTI (con le dosi indicate otterrete 6 muffin di pandoro di grandezza normale e 2 mini muffin)

  • 150  g di pandoro (va bene anche il panettone)
  • 200 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 150 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi di mais
  • 90 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 10 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • gocce di cioccolato fondente q.b.

 

COSA OCCORRE PER FARE I MUFFIN DI PANDORO: Una frusta a mano, ciotole varie, un frullatore, pirottini di alluminio, pirottini di carta per muffin, una spatola per dolci…una buona dose di ritardo come me, un lunedì molto impegnativo e tempo q.b. da dedicare alla propria Sweet therapy…

 

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. In una ciotola ponete l’uovo con lo zucchero e sbattete leggermente con l’aiuto di una frusta.
  3. Aggiungete l’olio e il latte e mescolate fino ad amalgamare gli ingredienti.
  4. Riducete a pezzettini il pandoro e frullatelo fino ad ottenere delle piccole briciole.
  5. Aggiungete al pandoro il resto degli ingredienti: la farina, il lievito, la vanillina e, infine, il pizzico di sale.
  6. Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescolate il tutto. L’impasto che otterrete sarà abbastanza grumoso.
  7. Aggiungete, in ultimo, anche le gocce di cioccolato.
  8. Riempite i pirottini dei muffin per 2/3 e aggiungete, a piacere, altre gocce di cioccolato sulla superficie.
  9. Infornate i muffin di pandoro a 180°C per 20-25 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  10. Sfornate i muffin di pandoro e lasciateli intiepidire.
MUFFIN DI PANDORO E GOCCE DI CIOCCOLATO
MUFFIN DI PANDORO E GOCCE DI CIOCCOLATO

Per preparare i muffin di pandoro ho preferito utilizzare l’olio di semi di mais, anzichè il burro, perché il pandoro è, di per sé, un dolce abbastanza “burroso”.

Gustatevi i muffin di pandoro a colazione e merenda accompagnati da una buona tazza di tè.

Buona Sweet therapy a tutti! 🙂

RICETTA MUFFIN MELE E CANNELLA

MUFFIN MELE E CANNELLA
MUFFIN MELE E CANNELLA

Oggi sento che è il giorno giusto per presentarvi la ricetta dei muffin mele e cannella. Una serie di fortunatissime e dolcissime coincidenze mi hanno portato a preparare questi muffin: in primo luogo una persona speciale che è entrata nella mia vita da un po’ di tempo e, in secondo luogo, un libro bellissimo che mi ha aiutato a trovare una sola parola per definire il nostro rapporto unico ed esclusivo. Il libro in questione è Lost in Translation della scrittrice francese Ella Frances Sanders, edito da Marcos y Marcos, che con bellissime illustrazioni presenta cinquanta parole intraducibili dal mondo.

Ho preso questo libro nel mese di settembre e mi colpì istantaneamente la sua profondità e semplicità. La parola che mi piace maggiormente, che vedete anche nella foto, è GEZELLIG, che l’autrice definisce così: “MOLTO PIU’ CHE ACCOGLIENTE E PIACEVOLE: DESCRIVE IL SENSO DI INTIMITA’, CALDA E RIGENERANTE, NON NECESSARIAMENTE FISICA, CHE SI PROVA STANDO CON LE PERSONE CARE.”. Spero che tutti voi che mi state leggendo in questo momento abbiate una persona che vi fa sentire accolti, protetti e avvolti come in un intenso abbraccio: io ho avuto la fortuna di incontrarla qualche tempo fa e da allora la mia vita è cambiata in positivo. Pensando alla parola GEZELLIG, e al suo bellissimo significato, mi è venuto subito voglia di fare un dolce che racchiudesse quel senso di coccola, di profumi, di casa, di accoglienza e di tranquillità che questa bella parola racchiude in sè…e non ho potuto far altro che pensare ai muffin mele e cannella. Ho scelto i muffin mele e cannella perchè sono buonissimi e profumati, capaci di coccolarti anche nelle giornate più difficili.

MUFFIN MELE E CANNELLA
MUFFIN MELE E CANNELLA

INGREDIENTI per i muffin mele e cannella

  • 300 g di farina 00
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 100 ml di latte
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 2 mele
  • cannella in polvere q.b.
  • 1 pizzico di sale

COSA OCCORRE PER FARE I MUFFIN MELE E CANNELLA: Pirottini di alluminio per i muffin, pirottini di carta per muffin, uno sbattitore elettrico, ciotole varie, una spatola per dolci…e tanta voglia di fare un dolce che vi faccia sentire avvolti in un caldo e profumato abbraccio.

 

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Fate sciogliere il burro e lasciatelo intiepidire.
  3. Ponete le uova in una ciotola insieme allo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale; montate fino ad ottenere un composto chiaro, soffice e spumoso.
  4. Aggiungete la buccia grattugiata del limone e il burro fuso che, nel frattempo, si sarà raffreddato.
  5. Setacciate la farina con il lievito e la cannella in polvere e aggiungeteli al resto degli ingredienti.
  6. Lavate, sbucciate e tagliate le due mele a dadini e aggiungeteli al resto dell’impasto.
  7. Riempite i pirottini  per 3/4 e infornate i muffin mele e cannella a 180°C per 25-30 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  8. Estraete i muffin mele e cannella dal forno, lasciateli intiepidire e gustateli con una bella tazza di tè.

Potete aromatizzare i muffin mele e cannella come più vi piacciono: io ho usato la buccia del limone, ma volendo potreste usare anche lo zenzero in polvere per conferire una nota speziata ai vostri muffin.

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

 

 

MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE

MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE
MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE

Ho fatto questi muffin alle carote e cioccolato al latte un po’ di settimane fa, ma per un motivo o per l’altro non trovavo mai il momento adatto per dedicargli un post. E’ una ricetta collaudata, di quelle che fai a occhi chiusi, di cui conosci ingredienti e procedimento a memoria, una ricetta rapida e buonissima. E’ stato piacevole scoprire la bontà dell’abbinamento carote e cioccolato al latte: insieme stanno davvero benissimo.

Questi muffin alle carote e cioccolato al latte sono, in assoluto, tra i miei preferiti, ecco perchè vorrei condividere con voi la ricetta. Dimenticavo di dirvi che sono i preferiti anche di Stella, la mia gatta cicciona. Mentre preparavo il set fotografico (ehm, per la verità il tavolino di mia nipote) avevo lasciato i miei muffin alle carote e cioccolato al latte incustoditi, perchè dovevo andare a raccogliere i fiori che mi sarebbero serviti per la decorazione. Quando sono tornata indietro ho visto Stella che stava divorando tranquillamente un muffin e non c’è stato modo di poterglielo sottrarre. Fortunatamente avevo altri muffin alle carote e cioccolato al latte che ho usato per fare le foto.

MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE
MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE

INGREDIENTI per i muffin alle carote e cioccolato al latte

  • 200 g di farina 00
  • 300 g di carote
  • 2 uova
  • 200 g di zucchero
  • 100 g di mandorle o 100 g di farina di mandorle
  • 100 ml di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina
  • 100 g di cioccolato al latte o gocce di cioccolato al latte

COSA OCCORRE PER FARE I MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE: Uno sbattitore elettrico, un frullatore, ciotole varie, una spatola per dolci, una grattugia, pirottini di alluminio per muffin, pirottini di carta per foderare quelli in alluminio, una spatola per dolci…e tanta voglia di fare un dolce con un abbinamento vincente… 🙂

 

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Frullate le mandorle fino a ottenere una specie di farina.
  3. Sbucciate le carote, lavatele e grattugiatele finemente. Se preferite potete fare questa operazione con un frullatore.
  4. In una ciotola ponete le uova lo zucchero, la vanillina, il pizzico di sale e, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, cominciate a montare fino a che non otterrete un composto chiaro, soffice e spumoso.
  5. Aggiungete l’olio a filo, la farina di mandorle e le carote grattugiate. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  6. Setacciate la farina con il lievito e aggiungeteli al resto degli ingredienti. Mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo.
  7. Tritate il cioccolato al latte grossolanamente o, in alternativa, utilizzate le gocce di cioccolato.
  8. Trasferite l’impasto dei muffin alle carote e cioccolato al latte nei pirottini per muffin riempiendoli per 3/4.
  9. Infornate i muffin alle carote e cioccolato al latte a 180°C per 25-30 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  10. Estraete i muffin alle carote e cioccolato al latte dal forno, fateli raffreddare prima di consumarli.
MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE
MUFFIN ALLE CAROTE E CIOCCOLATO AL LATTE

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

MUFFIN ALLA ZUCCA E AMARETTI

MUFFIN ALLA ZUCCA E AMARETTI
MUFFIN ALLA ZUCCA E AMARETTI

Nuovo post eccezionalmente di domenica con i muffin alla zucca e amaretti. E’ finalmente arrivata la stagione della zucca che, personalmente, amo moltissimo. Non ho mai provato ad utilizzare la zucca nei dolci, tuttavia era da un po’ di tempo che volevo sperimentare e ne sono usciti questi deliziosi muffin alla zucca e amaretti che potete fare per la vicinissima festa di Halloween.  Quest’anno ci sono tantissime vacanze e mi godo questi giorni per recuperare un po’ di energie e sperimentare nuove ricette tra cui questi deliziosi muffin alla zucca. Sono semplicissimi e velocissimi da fare: hanno una consistenza sofficissima e morbidissima che si scioglie in bocca. Io amo moltissimo l’abbinamento zucca e amaretti: se non vi piacciono potete ometterli. Il risultato è comunque assicurato.

 

INGREDIENTI per i muffin alla zucca e amaretti

  • 200 g di farina 00
  • 2 uova
  • 250 g di zucca già pulita e lessata (io ho usato la pentola che permette di risparmiare un sacco di tempo)
  • 100 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Per la copertura: 10-12 amaretti

 

COSA OCCORRE PER PREPARARE I MUFFIN ALLA ZUCCA E AMARETTI: Una teglia per muffin o pirottini di carta e alluminio per muffin, uno sbattitore elettrico, una spatola per dolci, ciotole varie…tanta voglia di sperimentare nuovi dolci autunnali 🙂

 

PROCEDIMENTO

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Pulite la zucca, fatela lessare in pentola a pressione e lasciatela raffreddare.
  3. Fate sciogliere il burro e fatelo intiepidire.
  4. In una ciotola ponete le uova con lo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale e montate fino a ottenere un composto chiaro, soffice e spumoso.
  5. Aggiungete il burro fuso intiepidito e la zucca. Mescolate fino a che gli ingredienti non si saranno ben amalgamati.
  6. Setacciate la farina con il lievito e aggiungeteli, a più riprese, al resto dell’impasto.
  7. Riempite i pirottini dei muffin per 3/4.
  8. Sbriciolate gli amaretti e distribuiteli uniformemente sulla superficie dei muffin alla zucca.
  9. Infornate i muffin alla zucca a 180°C per 20-25 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.
  10. Estraete i muffin alla zucca dal forno e lasciateli intiepidire prima di consumarli.

Le varianti per questi muffin alla zucca sono infinite: se non gradite gli amaretti potete ometterli e aggiungere al’impasto un cucchiaino di cannella…sentirete che bontà!!!

Buona sweet therapy a tutti! 🙂