BISCOTTI MORBIDI AL LIMONE

BISCOTTI MORBIDI AL LIMONE
BISCOTTI MORBIDI AL LIMONE

LA RICETTA DEI BISCOTTI MORBIDI AL LIMONE

“L’estate sta finendo, il caldo se ne va…” così recita una famosa canzone che, ogni volta che l’ascolto al rientro delle vacanze, mi riempie il cuore di malinconia. E sì, siamo già al principio di settembre: un mese di cambiamenti, l’inizio di nuovi progetti e la ripresa delle buone vecchie abitudini. Tra le mie abitudini preferite c’è la preparazione di torte e biscotti, anche perchè le temperature leggermente più fresche permettono di accendere il forno con più tranquillità.

Questi biscotti morbidi al limone, semplicissimi da fare, nascono in questi giorni di fine estate, confezionati con i pochi ingredienti che sono riuscita a racimolare al mio rientro delle vacanze. I biscotti morbidi al limone, ricoperti da una deliziosa crosticina di zucchero, non contengono né latte né burro, infatti l’ho ricetta l’ho trovata sul sito della Vallè e ho apportato qualche piccola modifica. La ricetta la potete trovare QUI.

 

Ingredienti per i biscotti morbidi al limone

  •  200 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate o amido di frumento
  • 120 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 100 g di margarina
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • il succo e la buccia grattugiata di un limone
  • zucchero semolato q.b.
  • zucchero a velo q.b.

 

COSA OCCORRE PER FARE I BISCOTTI MORBIDI AL LIMONE: Uno sbattitore elettrico, uno spremiagrumi, ciotole varie, una spatola per dolci…e tanta voglia di ricominciare a fare dolci 🙂

 

Procedimento per preparare i biscotti morbidi al limone

  1. Lavorate la margarina a crema con lo zucchero.
  2. Aggiungete l’uovo e mescolate fino a che non si sarà completamente amalgamato.
  3. Grattugiate la buccia del limone e spremetene il succo, poi aggiungeteli al composto di margarina, zucchero e uova.
  4. Unite anche la farina e la fecola setacciati con il lievito e amalgamate fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  5. Aggiungete, in ultimo, anche il pizzico di sale e la vanillina
  6. Fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti, poi mettetelo in freezer  fino a che non si sarà solidificato.
  7. Terminato il tempo di riposo, preriscaldate il forno a 180°C.
  8. Prendete l’impasto e fate delle palline.
  9. Passatele nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo.
  10. Adagiatele su una teglia foderata con carta da forno.
  11. Infornate i biscotti morbidi al limone a 180°C per circa 15 minuti o fino a che non saranno dorati.
  12. Lasciate raffreddare i biscotti morbidi al limone su una griglia.

I biscotti morbidi al limone sono molto profumati e grazie alla fecola si sciolgono letteralmente in bocca. Si conservano per più giorni in una scatola chiusa.

Vi ricordo che potete salvare o stampare la ricetta dei biscotti morbidi al limone cliccando sull’icona Print Friendly.

Buona Sweet therapy a tutti!!! 🙂

 

 

Print Friendly, PDF & Email