Strudel mela e crema: per una merenda veloce e gustosa!

Oggi vi propongo il mio strudel di mela e crema. Quanto saranno buone le mele con la crema… un connubio perfetto! E se poi si avvolgono dentro una delicata pastasfoglia finendo con una copiosa spolverizzata di zucchero a velo magari davanti a buon caffè otteniamo in poco tempo una golosa merenda e una dolce coccola tutta per noi… o da gustare perchè no in compagnia del proprio partner o di qualche simpatica amica!

Questo dolcino facile e veloce è anche un ottimo salva dolce… nel senso che se avete necessità di preparare un dessert per una cena ma poco tempo a disposizione con questa ricetta farete una bella figura con poca fatica e risparmio di tempo. Io ne ho approfittato sabato scorso che invitati a casa di amici per una pizzata con tombolata non potevo certo presentarmi a mani vuote ma avevo poco tempo a disposizione e un frigo tristissimo… così con pochi ingredienti sono riuscita a realizzare il mio dolcino per gli amici!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    20 minuti

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Latte 300 ml
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Uova 2
  • Farina 40 g
  • Mele 2
  • Zucchero di canna q.b.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Succo di limone 2 cucchiaini
  • Scorza di limone 1/2

Preparazione

  1. Iniziare con il preparare la crema pasticcera scaldando in una casseruola il latte con la scorza di mezzo limone non trattato senza che il latte raggiunga il bollore. Intanto in una terrina sbattere bene i tuorli con lo zucchero e unirvi la farina, mescolare bene finchè il composto risulta cremoso. Con un colino filtrare il latte dalla scorsa del limone, versarlo nella terrina con le uova e mescolare bene. Trasferire la crema nella casseruola e cuocere a fuoco basso mescolando continuamente finchè abbia raggiunto la giusta densità. Lasciare raffreddare.

    Nel frattempo tagliare le mele a tocchettini e trasferirle in un pentolino con il burro, due cucchiaini di zucchero di canna e qualche goccia di succo di limone. Cuocere circa 10 minuti  finchè le mele risultano ammorbidite.

  2. Stendere la pastasfoglia in una teglia foderata con carta da forno. Adagiarvi le mele per lungo nel centro del rotolo di pastasfoglia e unirvi sopra la crema.

  3. Chiudere la pastasfoglia formando un rettangolo e premere bene sulle estremità. Spennellare lo strudel con il latte e coprire con lo zucchero di canna.

  4. Cuocere a 180 gradi per circa 20 minuti.

    Spolverizzare con zucchero a velo e gustare con un bel caffè!

Dolci tentazioni di pasta sfoglia

Informazioni su Angela

Benvenuti nella mia cucina! Mi chiamo Angela e sono un avvocato con la passione per i viaggi e per il buon cibo... Mi diverto molto ad impasticciare ai fornelli, organizzare cene e pranzi con amici e parenti, preparare mille piatti e sperimentare nuove ricette! Di qui l'idea di un blog dove poter condividere alcune ricettine dolci e salate da me collaudate e qualche ricetta per i nostri amici pelosetti... altra mia grande passione! Accetto consigli e suggerimenti!

Precedente La mia Mimosa leggera e delicata Successivo Sandwich di piadina con tranci di salmone e rosti di patate

Lascia un commento

*