Tiramisù al pistacchio

Cremoso e delicato, questo tiramisù al pistacchio è una vera e propria goduria per il palato!

 

 

Dopo il birramisù alla Guinness visto QUI si è capito che non sono particolarmente portata per le cose tradizionali! Certo il classico tiramisù è molto molto buono ma che dire… mi ha stufato! Quindi dopo la versione birraiola, è giunto il momento di provare la versione super iper coccolosa al pistacchio! Una golosità senza eguali, ti conquista con il suo sapore delicato e poi non c’è storia, il pistacchio rende qualsiasi cosa irresistibile! Ma ora correte anche a voi a comprare gli ingredienti e lasciatevi trascinare in questo vortice pistacchioso di golosità alla stato puro!

ps: ho usato i pavesini al posto dei savoiardi poichè li preferisco!

ps2: ho imbevuto i pavesini nel latte invece che nel caffè per preservare il gusto delicato di questo dolce ed esaltare il sapore del pistacchio! Sì, pistacchio vince su caffè a pieni voti! (caffeina perdonami!) 🙂


Ingredienti per 1 teglia da circa 8/10 persone

Pavesini 300 gr

Mascarpone 500 gr

Panna fresca 250 ml

Crema al pistacchio 100 gr (già pronta oppure qui trovate quella fatta in casa)

Pasta di pistacchio 1 cucchiaino

Latte q.b. per inzuppare i pavesini

Granella di pistacchi q.b.


Come prima cosa preparare la crema di mascarpone al pistacchio:

montare la panna fresca (ben fredda di frigo) con le fruste elettriche o planetaria.

Aggiungere quindi il mascarpone e poi la crema e la pasta di pistacchio.

Comporre quindi il nostro tiramisù al pistacchio, inzuppando i pavesini nel latte e disporli quindi in una teglia.

Adagiarvi sopra la crema di mascarpone al pistacchio, spolverizzare con la granella di pistacchi e proseguire quindi con il secondo strato e via via fino ad esaurimento degli ingredienti.

Conservare in frigo fino al momento di servire! Facile e veloce!

(Visited 107 times, 1 visits today)
Precedente Pasta con crema alle fave Successivo Cupcakes salati con zucchine e mousse di prosciutto