Pancakes alle zucchine e timo con pesto di pistacchi

Una proposta tutta GREEN quella proposta dal team di SEI IN CUCINA per il mese di maggio! Una scelta molto azzeccata dato che finalmente è esplosa la primavera anche qui! E questa ricetta è proprio così: primaverile e profumata! Noi adoriamo i pancakes dolci e ce ne siamo fatti una scorpacciata durante il nostro viaggio in USA, ma quelli salati non li avevamo mai mangiati! Ecco quindi che ho subito rimediato con questa ricetta! Arricchita con pesto di pistacchi e timo fresco!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    8 pancakes
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per i pancakes

  • Uova 2
  • Zucchine 1
  • Farina 180 g
  • Latticello 200 ml
  • Grana padano (grattugiato) 20 g
  • Olio extravergine d’oliva 10 ml
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe nero 1 pizzico

Per il pesto di pistacchi

  • pistacchi (al naturale e non salati) 30 g
  • Basilico 1 rametto
  • Olio extravergine d’oliva 1 filo
  • Acqua 1 bicchierino
  • Sale 1 pizzico

Per guarnire

  • Granella di pistacchi 1 qualche
  • Timo 1 rametto

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare il pesto di pistacchi: in un mixer tritare pistacchi e basilico e aggiungere a filo l’olio e poi l’acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata. Per questo tipo di preparazione ho preferito dare al pesto una consistenza piuttosto fluida in modo che potesse insaporire meglio i nostri pancakes.

  2. Preparare quindi i pancakes:

    dividere i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma.

    In una ciotola a parte sbattere i tuorli con il latticello e i 10 ml di olio. Aggiungere quindi la farina, il formaggio grattugiato, il timo fresco e mescolare energicamente. Aggiungere la zucchina tagliata alla julienne, salare e pepare.

    Per ultimo aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  3. Scaldare una padella antiaderente con un filo di olio e versarvi un mestolo di composto. Cuocere per pochi minuti fino a doratura e poi girare il pancake per la cottura dell’altro lato. Continuare così fino ad esaurimento del composto.

  4. Non ci resta che impiattare i nostri pancakes uno sopra l’altro avendo cura di versare un po’ di pesto di pistacchi tra uno strato e l’altro. Terminare l’ultimo strato con la granella di pistacchi, dei rametti di timo fresco e una spolverata di pepe macinato al momento.

  5. Con questa ricetta partecipo al contest SEI IN CUCINA per la sfida del mese di maggio!

Note

Ho preferito non aggiungere lievito in quanto secondo me il segreto sta nel montare molto bene gli albumi.

(Visited 57 times, 1 visits today)
Secondi piatti

Informazioni su sugarqueen

Tutto ciò che amo, racchiuso in un piccolo spazio virtuale, per condividere ricette, emozioni e pensieri! Insomma, tutto ciò che regna nella mia cucina! Ogni piatto è il mio personale modo di dire: ti voglio bene! Non è forse l’amore, l’ingrediente segreto per una ricetta di successo?

Lascia un commento