Led Zeppelin Cupcakes

Chi dice che la Befana tutte le feste porta via non è mai stato al mio fianco nel mese di gennaio! In realtà con l’arrivo del primo mese dell’anno non si smette un attimo di festeggiare! Oltre al mio compleanno, solo in famiglia ci sono altre 3 capricornine a cui si aggiungono anche gli amici che compiono gli anni proprio ora! Insomma un esercito di Capricorno pronto a festeggiare!

E quale modo migliore per festeggiare se non con dei Cupcakes? Questa volta, per il mio compleanno ho deciso di omaggiare tutti i miei gruppi preferiti in formato cupcakes! Iniziamo quindi dall’Olimpo con i Led Zeppelin Cupcakes! L’idea è stata quella di provare a creare una sorta di cupcake paradisiaco, che richiamasse quindi la loro più celebre canzone “Stairway to Heaven”. Volevo che assangiando il cupcakes già dal primo morso si potesse chiudere gli occhi e pensare “ma questo è il paradiso!”. Ci sono riuscita? Non lo so, giudicate voi e fatemi sapere!

Ho scelto infine di caramellare la meringa del frosting per un effetto bruciato, in netto contrasto con l’idea di paradiso, perchè stiamo pur sempre parlando di Rock and Roll, baby!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    21 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 100 g
  • Amido di mais (maizena) 25 g
  • Fecola di patate 25 g
  • Zucchero 120 g
  • Uova 5
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale 1 pizzico

Per la farcitura

  • Panna fresca liquida 200 ml

Per il frosting

  • Albumi 180 g
  • Zucchero 310 g
  • Acqua 70 g

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria montare le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unire delicatamente mescolando dal basso verso l’alto la farina, la fecola e l’amido di mais e la vanillina, precedentemente setacciati. Unire un pizzico di sale e distribuire il composto negli stampini.

    Infornare in forno già caldo a 175° per 15 minuti. Fare sempre la prova stecchino.

  2. Nel frattempo che i cupcakes si freddano, montare la panna fresca.

    Svuotare l’interno del muffin con l’apposito aggeggio e inserire un cucchiaino di panna fresca in ogni cupcakes.

  3. A questo punto non ci resta che prepara il frosting che altro non è che una meringa all’italiana.

    In un pentolino unire l’acqua e lo zucchero e portare il composto ad una temperatura di 118°. Quando il termometro avrà superato i 100° iniziare a montare nella ciotola della planetaria a parte gli albumi.

    Raggiunta la temperatura di 118°, togliere lo sciroppo dal fuoco e versarlo a filo sugli albumi con la frusta in movimento.

    Continuare a montare finchè la magia avviene ed il composto non diventa una soffice nuvola meringata!

    Inserire quindi la meringa nella sac à poche e decorare ciascun cupcakes. Al termine, con il caramellatore, caramellare il frosting!

    Ho aggiunto dei biscottini di pasta frolla nera che formassero la scritta “Led Zeppelin” e i cake toppers a tema

  4. e vi lascio dedicandovi una delle mie canzoni preferite: “Rain Song”

(Visited 1.177 times, 1 visits today)
Cupcakes

Informazioni su sugarqueen

Tutto ciò che amo, racchiuso in un piccolo spazio virtuale, per condividere ricette, emozioni e pensieri! Insomma, tutto ciò che regna nella mia cucina! Ogni piatto è il mio personale modo di dire: ti voglio bene! Non è forse l’amore, l’ingrediente segreto per una ricetta di successo?

Precedente Spatzle alla zucca con ragù bianco di scottona Successivo Rose Lemon Meringue Pie

Lascia un commento