Lasagne con verza cotechino e scamorza

On air: Welcome to the Jungle – Guns and Roses

Le Lasagne con verza cotechino e scamorza sono qualcosa di davvero ecccezionale! Qualcosa che ti stravolge, sconvolge, appassiona. Ecco perchè l’ho abbinata a questa canzone: niente più che “Welcome to the Jungle” è capace di rappresentare questo piatto! Sapori diversi, per un tripudio di golosità da leccarsi i baffi.

Questa canzone è nata quasi per caso, mentre Axl Rose girovagava con un suo amico nella frenetica città di New York. Ad un certo punto furono avvicinati da un senzatetto, che cercando di spaventarli gli urlò “You know where you are? You’re in the jungle, baby! You’re gonna die“. Questo incontro ispirò a tal punto il cantante da farne diventare un vero e proprio inno che ti entra dritto nel cuore come un pugno sullo stomaco.

Allo stesso modo (o quasi) girovagavo in cucina (che a volte a livello di frenesia può anche essere peggio di New York!) nell’attesa della giusta ispirazione… Volevo qualcosa di saporito, gustoso, forte, sorprendente.

Ho provato a racchiudere tutto quello che sentivo in un piatto, e sono nate queste Lasagne con verza cotechino e scamorza! Un incontro di sapori diversi ma complementari che ha richiesto anche un bis per constatare l’avvenuta riuscita del piatto! Ecco la ricetta!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    8 porzioni

Ingredienti

  • Lasagne Sottili all’uovo (Per me Sfogliavelo Giovanni Rana) 250 g
  • Scamorza (provola) 200 g
  • Cotechino precotto 1
  • Grana padano (grattugiato ) 50 g
  • Verza 6/7 foglie

Per la besciamella

  • Latte intero 1 l
  • Farina 100 g
  • Burro 50 g
  • Sale 1 q.b.
  • Noce moscata 1 q.b.

Preparazione

  1. Come prima cosa cuocere il cotechino in abbondante acqua salata in ebollizione per circa 20 minuti o il tempo indicato nella confezione.

    Nel frattempo preparare la besciamella:

    In un pentolino far sciogliere a fuoco basso il burro. Spegnere il fuoco e aggiungere tutta la farina mescolando energicamente con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Accendere quindi di nuovo il fuoco e continuando a mescolare far dorare il tutto, avremmo così ottenuto il “roux”.

    A parte scaldare il latte e versarlo poi a filo sul roux continuando sempre a mescolare con la frusta. Cuocere quindi per circa 6 minuti fino a quando si sarà addensata. A questo punto salare e aggiungere un pizzico di noce moscata.

    Con Bimby: seguire la ricetta del libro base.

  2. Mondare e lavare le foglie di verza, tagliarle a striscioline e farle appassire in padella con un filo di olio e un bicchiere di acqua. Tagliare a fettine la scamorza.

  3. Siamo ora pronti per assemblare le lasagne.

    Sporcare con un po’ di besciamella la teglia antiaderente. Sistemare le sfoglie di lasagne e quindi aggiungere la besciamella, il cotechino spezzettato grossolanamente, un pò di verza e un pò di scamorza.

    Continuare cosi con le sfoglie di pasta, il condimento e via via dicendo fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Infornare in forno già caldo per circa 20 minuti. Servire subito e buon appetito!

Note

And when you’re high you never
ever want to come down
So down, so down”

(Visited 231 times, 1 visits today)
Primi Piatti

Informazioni su sugarqueen

Tutto ciò che amo, racchiuso in un piccolo spazio virtuale, per condividere ricette, emozioni e pensieri! Insomma, tutto ciò che regna nella mia cucina! Ogni piatto è il mio personale modo di dire: ti voglio bene! Non è forse l’amore, l’ingrediente segreto per una ricetta di successo?

Precedente Pane alla Guinness (con lievito madre) Successivo Pita greca con falafel salsa allo yogurt greco e prezzemolo e stracchino

Lascia un commento