Crostata con crema al latte fragole e lamponi

La mia Crostata con crema al latte fragole e lamponi è un dolce delicato, goloso, semplice e dal carattere primaverile, anche se, diciamolo, di primavera per ora ne abbiamo assaporata poco.

La pioggia incessante di questi ultimi giorni non è affatto di aiuto quando ti senti già grigio e malinconico di tuo. Per cui, avevo la necessità di un pò di colore e diciamo che fragole e lamponi riescono sempre nel loro squisito intento di tirarmi sù il morale.

Un guscio di pasta frolla a racchiudere una crema di latte delicata e squisita, che essendo molto versatile, si presta a numerose preparazioni. Sicuramente la rifarò quanto prima!

Vi lascio quindi con la mia crostata, fresca e delicata, impossibile non fare il bis!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12/14 porz
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 g Farina
  • 1 Uova
  • 1 Tuorli
  • 1 q.b. Scorza di limone
  • 80 g Zucchero
  • 120 g Burro

Per la crema al latte

  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 200 ml Latte
  • 50 g Zucchero
  • 20 g Farina
  • 1 q.b. Essenza di vaniglia

In più

  • 250 g Fragole
  • 120 g Lamponi
  • 1 q.b. Menta (per decorare)
  • 1 q.b. Fiori eduli (per decorare)

Preparazione

  1. Come prima cosa preparare la frolla:

    In planetaria o a mano impastare il burro morbido con lo zucchero e scorza di metà limone fino ad omogeneizzare il tutto ma senza far perdere consistenza al burro.

    Aggiungere il tuorlo e l’uovo e continuare a mischiare fino a incorporarli.

    Aggiungere quindi la farina ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprirlo con pellicola e farlo riposare in frigo per almeno 1 ora.

    Cuocere la frolla alla cieca in forno statico a 170° per circa 15 minuti.

  2. Per la crema al latte:

    con Bimby

    inserire tutti gli ingredienti esclusa la panna nel boccale e cuocere a 90° per 7 minuti. Far raffreddare in una ciotola coperta da pellicola a contatto.

    senza Bimby

    portare il latte ad ebollizione e spegnere il fuoco non appena avrà raggiunto il bollore.

    Aggiungervi qualche goccia di essenza di vaniglia, la farina setacciata e lo zucchero.

    Riaccendere il fuoco e far addensare la crema mescolando ancora per qualche minuto.

    Far raffreddare in una ciotola coperta da pellicola a contatto.

     

  3. Montare ora la panna ed aggiungerla alla crema di latte mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto senza smontare la panna.

  4. Quando la frolla sarà completamente fredda, farcirla con la crema al latte.

    Lavare ed asciugare fragole e lamponi, e tagliare le prime a metà. Decorare la torta con la frutta e aggiungere volendo qualche ciuffo di menta fresca e qualche fiore ad uso alimentare.

  5. Conservare in frigo fino al momento di servire!

Note

Un dolce che sa di primavera e che fa bene all’anima!

 

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 161 times, 1 visits today)
Dolci, Ricette con Bimby

Informazioni su sugarqueen

Tutto ciò che amo, racchiuso in un piccolo spazio virtuale, per condividere ricette, emozioni e pensieri! Insomma, tutto ciò che regna nella mia cucina! Ogni piatto è il mio personale modo di dire: ti voglio bene! Non è forse l’amore, l’ingrediente segreto per una ricetta di successo?

Precedente Risotto ai mirtilli e Philadelphia con scaglie di pecorino Successivo Crocchette di melanzane

Lascia un commento