Cheesecake Twix

Come poter fare a meno di un dolce super goloso in questo venerdì di ordinaria follia?

La mia cheesecake Twix è un mix di peccaminosa bontà, libidine culinaria e una bomba cioccolatosa e caramellosa adatta a chi al dolce non può rinunciarci mai e poi mai!

Ispirata al famoso Twix (il mio preferito fra tutti gli snack!) è composta da uno strato croccante di biscotti accompagnato da una dolce e delicata crema al formaggio come tutte le normali cheesecake del mondo, ma a dare carattere è senza ombra di dubbio il caramello che conferisce la vera anima di questo dolce.

Il tutto (per non farci mancare proprio niente) si conclude con un goloso strato di cioccolato al latte.

Insomma una bomba calorica certo, ma state sicuri che ne varrà la pena di sforare ogni tanto la dieta per concedersi qualche minuto di straordinaria libidine culinaria!

Piace a tutti, grande e piccini, il mio consiglio è quello di non esagerare con le porzioni dato il carico da 90 di questo dolce, ma vedrete che non ne potrete fare a meno. L’ho servita varie volte, in formato torta oppure in comodi barattoli monoporzione ed è piaciuta sempre!

Un consiglio è quello di preparare il dolce un giorno prima in modo da dare ai diversi strati tutto il tempo necessario er rassodare e raffreddare bene.

La ricetta è collaudata per uno stampo da 24 cm di diametro oppure da servire monoporzione.

Non vi resta che provarla anche voi e farmi sapere cosa ne pensate! Ah, un altro punto fondamentale è la semplicità nella preparazione! Dolce promosso a pieno voti quindi!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base

  • Biscotti secchi 250 g
  • Burro 60 g

Per la crema

  • Formaggio fresco spalmabile 200 g
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Ricotta 250 g
  • Zucchero a velo 50 g
  • Gelatina in fogli 8 g
  • twix 2

Per il caramello

  • Zucchero 150 g
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Acqua 5 cucchiai

per la copertura

  • Cioccolato al latte 200 g
  • Panna fresca liquida 50 ml

Per la decorazione

  • twix 4

Preparazione

  1. Partiamo dalla base: in um mixer tritare i biscotti, aggiungere il burro fuso e mescolare bene.

    Adagiare il composto sullo stampo dei dolci o nei barattoli e compattare bene con il dorso del cucchiaio. Conservare in frigo per almeno 30 min.

  2. Preparare la crema al formaggio.

    Far ammollare in acqua fredda i fogli di gelatina per circa 10 minuti.

    Nel frattempo in un pentolino, scaldare circa 50 ml di panna liquida presa dal totale. Appena sarà calda spegnere il fuoco, strizzare la gelatina e unirla alla panna calda. Mescolare in modo da far sciogliere la gelatina completamente. Lasciar raffreddare.

    Intanto montare la panna rimasta e conservarla in frigo.

    Mescolare con le fruste elettriche il formaggio spalmabile con la ricotta e lo zucchero a velo. Versare ora la panna contenente la gelatina e mescolare. Per ultimo aggiungere la panna montata e mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto.

    Versare il tutto sopra la base di biscotti, aggiungere 2 Twix tagliati grossolanamente e conservare in frigo per almeno 3/4 ore.

  3. Preparare il caramello:

    in un pentolino scaldare lo zucchero con l’acqua fino a quando il primo non si sarà sciolto del tutto. Cuocere a fiamma media, dopo qualche minuto inizierà a caramellare, a questo punto non mescolare mai ma semplicemente far roteare il pentolino.

    A parte scaldare la panna (anche al micronde) per pochi secondi.

    Quando lo zucchero raggiungerà un bel colore ambrato, spegnere il fuoco e unire a filo la panna.

    Attenzione che versando la panna nel caramello, dato l’alta temperatura di quest’ultimo ci saranno rischi di schizzi quindi prestate attenzione. Mescolare velocemente con una frusta e rimettere sul fuoco per circa 5 minuti fino a quando non avremo ottenuto una consistenza densa.

    Far raffreddare e poi aggiungere il caramello sopra la crema. Rimettere in frigo per altre 4 ore meglio se una notte intera.

  4. Per concludere: fondere il cioccolato al latte (o se lo si preferisce anche quello fondente) a bagnomaria, aggiungere la panna e mescolare bene. Far raffreddare e per ultimo versare il cioccolato sopra il caramello. Mettere in frigo per altre 3 ore.

    Decorare quindi con i Twix a volontà e servire ben fredda!

Note

Un dolce più peccaminoso di questo non esiste! E l’unico modo per resistere ad una tentazione è cedervi! Non siete d’accordo?

(Visited 287 times, 2 visits today)
Senza categoria

Informazioni su sugarqueen

Tutto ciò che amo, racchiuso in un piccolo spazio virtuale, per condividere ricette, emozioni e pensieri! Insomma, tutto ciò che regna nella mia cucina! Ogni piatto è il mio personale modo di dire: ti voglio bene! Non è forse l’amore, l’ingrediente segreto per una ricetta di successo?

Precedente Trofie al pesto di zucchine con pomodorini su fonduta di taleggio Successivo Risotto con zola, fiori di zucca e spirale di crema di zucca

Lascia un commento