TORTA FREDDA PINGUI senza cottura

La TORTA FREDDA PINGUI è un dolce estivo stragoloso, con mascarpone e tanto cioccolato. Ricorda molto il sapore della famosa merendina che fa impazzire sia grandi che piccini, di quelle che ne mangeresti una dietro l’altra perchè non solo è golosa ma anche fresca, sembra più un gelato. Ed infatti la torta fredda pinguì è molto simile ad una torta gelato, uno strato di crema bianca al mascarpone, uno di cioccolato fondente e una ganache al cioccolato deliziosa. Ora non vi resta che provarla, io l’ho portata ad una grigliata tra amici ed è sparita in un batter d’occhio 😉 Alla prossima.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Porzioni:
    10-12 porzioni
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

…per la base

  • 200 g biscotti secchi (tipo Digestive)
  • 100 g burro
  • 1 cucchiaio cacao amaro

…per la crema bianca

  • 500 g mascarpone
  • 250 ml panna da montare
  • 6 g colla di pesce
  • 40 g Zucchero a velo
  • 50 g cioccolato fondente (per il disco interno)
  • 2 cucchiai panna da montare (per la colla di pesce)

…per la copertura

  • 100 g cioccolato fondente
  • 200 g panna da montare

Preparazione

  1. ricetta torta fredda pingui senza cottura cioccolato e mascarpone ricetta estiva kinder pingui

    Per preparare la torta fredda pinguì innanzitutto partite dalla base. Tritate in un mixer i biscotti finemente, aggiungete in una terrina il cacao e, infine, il burro fuso e mescolate bene.

  2. Versate il composto in uno stampo a cerniera da 24 cm e livellate bene. Mettete la base a rassodare in freezer per mezz’ora o in frigo per un’oretta.

  3. Preparate il disco di cioccolato. Fondete il cioccolato a bagnomaria e versatelo su un foglio di carta forno del diametro leggermente più piccolo dello stampo (es. 22cm). Mettetelo in freezer, basteranno pochi minuti.

  4. Mettete la colla di pesce in un bicchiere di acqua fredda per una decina di minuti. Strizzatela con le mani e scioglietela nei 2 cucchiai di panna liquida riscaldata in precedenza.

  5. Preparate la crema. Montate la panna ben ferma, aggiungete il mascarpone e poco alla volta lo zucchero a velo. Mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.

  6. Aggiungete la colla di pesce alla crema.

  7. Versate metà della crema sulla base di biscotti. Aggiungete delicatamente il disco di cioccolato e versate l’altra metà della crema.

  8. Mettete in frigorifero a rassodare per almeno un’ora.

  9. Nel frattempo preparate la copertura. E’ facilissima. Fate scaldare la panna in un tegamino (non portare al bollore), quando bolle quasi aggiungete il cioccolato a pezzetti e mescolate così da incorporarlo.

  10. Fate intiepidire appena e versatela sulla torta. Rimettete in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire la torta fredda pinguì.

    Ringrazio la mia cara amica Valentina di Ho Voglia di Dolce, da cui ho preso spunto per la ricetta, è stragolosa.

    SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Consiglio

Se volete la versione torta fredda pinguì al cocco, aggiungete alla crema circa 80 g di farina di cocco.

 

2 thoughts on “TORTA FREDDA PINGUI senza cottura

  1. Nico il said:

    La torta è risultata amara e nemmeno lontanamente dolce (solo 40gr di zucchero).
    Richiede una spesa di ingredienti non indifferente che sono stati praticamente gettati via assieme al tempo impiegato a prepararla.

    DELUSIONE TOTALE.

Lascia un commento