Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane sono un secondo piatto vegetariano, una ricetta davvero gustosa per chi adora le melanzane. Queste polpette sono ottime sia fritte che cotte in forno se si preferisce un piatto più light e rimangono croccanti all’esterno e morbide all’interno in quanto la melanzana tende ad ammorbidirsi durante la sua cottura. Pochissimi ingredienti, melanzane, pane raffermo e abbondate parmigiano on un ripieno filante per delle polpette di melanzane sfiziose in alternative alle classiche polpette di carne, ideali per cena accompagnate da un’insalata di stagione.

polpette di melanzane vegetariane ricetta secondo sfizioso
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    20 polpette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 800 g melanzane
  • 200 g mollica di pane raffermo
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio aglio
  • 2 uova intere
  • 1 albume
  • 50 g provola
  • prezzemolo
  • Pangrattato
  • Olio di oliva
  • Sale fino

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di melanzane bisogna innanzitutto cuocere le melanzane, stufandole in padella in modo che non risultano troppo cariche di olio.

  2. Lavate le melanzane, spuntatele e tagliatele a tocchetti e se necessario eliminate parte del suo pane interno e eventuali semi.

  3. Metteteli in una padella con un filo di olio di oliva, lo spicchio di aglio e cuocete aggiungendo dell’acqua poco alla volta.

  4. Salate a vostro piacimento e se volete aggiungete qualche aroma o del pepe nero (io l’ho evitato dovendo mangiare le polpette anche il nipotino).

  5. Quando saranno pronte mettetele a raffreddare. Nel frattempo mettete la mollica di pane raffermo in ammollo in un po’ di acqua per qualche minuto, strizzatelo bene e sbriciolatelo con le mani in una ciotola capiente.

  6. Scaldate dell’olio di semi per friggere e friggetele per qualche minuto. Riponetele poi su carta assorbente.

Consiglio

In alternativa, per gustare delle polpette di melanzane light, cuocetele in forno a 200° per circa 20 minuti.

 
Senza categoria

Lascia un commento