Una torta classica

image

Bisogna convenire che gl’ impasti attuali delle torte casalinghe vanno sempre più arricchendosi di tanti ingredienti addizionali tra cui spezie e frutti esotici che una volta si conoscevano poco oppure si usavano soltanto nelle grandi feste comandate.
Oggi desideravo ritrovare il sapore classico della torta che preparavo ai miei figli negli anni settanta e che mia mamma preparava a me, con burro, uova, latte, farina e basta ed eccola qui appena sfornata che diffonde in casa il suo delizioso profumo e sparisce prima ancora di poter dire che è davvero buona!

image


Ingredienti:
Gr. 400 farina 00
Gr. 200 zucchero semolato
Gr. 150 latte intero
Gr. 150 burro
N. 3 uova
Buccia grattugiata di limone
N. 1 bustina lievito in polvere per dolci
N. 2 bustine di vanillina

image

Procedimento:
Sbattere il burro, ammorbidito a temperatura ambiente, con lo zucchero fino a renderlo spumoso, aggiungere un uovo intero farlo assorbire, poi aggiungere il secondo ed infine il terzo. Continuare a lavorare l’ impasto nel mixer oppure con le fruste elettriche, unire la buccia grattugiata di un limone, la farina a cucchiaiate, le bustine di vanillina ed il lievito in polvere. Imburrare ed infarinare una pirofila, ( oppure rivestirla con un foglio di carta da forno inumidito e strizzato ) versare l’ impasto ed infornare a 150 gradi circa per cinquanta minuti.
A cottura perfezionata, sfornare la torta, lasciarla raffreddare, trasferirla su un piatto da portata e cospargerla di zucchero a velo.

image