Torta delizia, allo sciroppo di agrumi

image

E’ una torta che sarebbe piaciuta ad Agatha Christie che amava molto l’ abbinamento dei dolci con gli agrumi E’ particolarmente morbida, si accompagna bene ad un buon te’ oppure ad una tazza di cioccolata densa e fumante, ma e’ anche un ottimo dolce da dopo pasto.
Si possono usare limoni, arance, mandarini, cedri, lime ed in questa ricetta ho utilizzato le arance che in questo periodo sono freschissime e particolarmente profumate.
Usando i limoni o i cedri la quantita’ di zucchero resta invariata, ma usando i mandarini e’ preferibile ridurla a 80 grammi. Provatela, vi entusiasmerà’!

Ingredienti per la torta:
Gr. 300 farina 00
Gr. 150 zucchero
N. 3 uova intere
Buccia grattugiata di tre arance

N. 1 vasetto di yogurt bianco
Gr. 100 burro
N. 1 bustina di lievito in polvere vanigliato.

Ingredienti per lo sciroppo di arancia :
Succo di tre arance
Gr. 150 zucchero

Procedimento:
Montare il burro con lo zucchero ed aggiungere la buccia delle arance triturata finemente evitando accuratamente la parte bianca sottostante che e’ amara.
Quando il burro sarà spumoso aggiungere lo yogurt e poi un uovo per volta, quindi unire la farina setacciata ed il lievito in polvere.
Imburrare una teglia, spolverarla di farina o rivestirla di carta da forno umidificata e strizzata, versare l’ impasto e cuocere in forno a 150 gradi circa per 40 minuti e come al solito ricordo che tempi e temperatura dipendono sempre dal tipo di forno in uso.
Nel frattempo premere le arance, mescolare lo zucchero al succo e cuocere lo sciroppo a fuoco lentissimo per mezzora.
Sfornare la torta, sformarla subito su un piatto da portata e punzecchiarla numerose volte con uno stecco di legno per favorire l’ assorbimento dello sciroppo che dovrà essere versato bollente. Prima di consumarla attendere che s’ intiepidisca.
Si può guarnire a piacere con scorzette candite di agrumi, ma io ho preferito lasciarla al naturale !

image