CHE BUONI I CARCIOFI RIPIENI!

foto 2

foto
Ingredienti:
N. 5 carciofi
Gr.100 olio extra vergine di oliva
Gr. 100 pane grattugiato
Gr. 100 parmigiano grattugiato
N. 4 uova
N.1 spicchio di aglio
1/2 limone
1/2 dado di brodo vegetale
Prezzemolo, maggiorana, pepe nero, sale q.b.

Ripulite per bene i carciofi e ricavatene soltanto il cuore. Poneteli per qualche minuto in una ciotola con limone e acqua, mentre preparate il ripieno che farete così:

Sbattete le uova, aggiungete il pan grattato, il parmigiano, il prezzemolo sminuzzato, metà’ spicchio di aglio tagliuzzato finemente, una spolverata di maggiorana, una presina di sale ed il pepe. L’ impasto dovrà risultare di media consistenza, ovvero ne’ sodo ne’ molle. Nel caso risultasse troppo morbido aggiungete un altro po’ di pan grattato.
In una pentola di acciaio con diametro di 18 cm. circa , versato l’olio, aggiungete la metà’ dell’ aglio rimasto, pepe, maggiorana, prezzemolo e 1/2 dado di brodo vegetale.
Sgocciolate con cura i carciofi allargate con delicatezza la parte superiore, farciteli con il ripieno e sistemateli in piedi nel tegame. Aggiungete acqua sufficiente a coprire la base dei carciofi, mettete il coperchio e lasciate cuocere a fuoco moderato almeno per 30 minuti.

Questa e’ una ricetta tipica di Triggiano, una bella cittadina a qualche chilometro da Bari e me la insegno ‘ mia suocera alla quale devo la maternità’ di quasi tutte le mie preparazioni di cucina. E’ un piatto antico che si tramanda di madre in figlia e naturalmente anche le mie cognate lo preparano esemplarmente ed aggiungono come vuole la tradizione anche dei piselli che cuocendo insieme ai carciofi s’ insaporiscono gradevolmente. Io non li ho aggiunti oggi semplicemente perché’ non ne avevo in casa!
BUON APPETITO !

10 thoughts on “CHE BUONI I CARCIOFI RIPIENI!

  1. Secondo me, funzionano bene anche senza formaggio. Più volte me li ha preparati mia zia e andavano benissimo.

    • Virgi, sei sempre il solito criticone eppure ne hai divorati due a pranzo, ghiottone!

  2. Che bontà! In Sicilia li facciamo senza l’uovo, questa variante è da provare assolutamente.

    • Cara Mila, mi fa molto piacere che questa ricetta ti piaccia. Se la provi fammi sapere i risultati e saro’ lieta anche di conoscere la tua. Un Abbraccio Francesca

  3. i carciofi gli adoro, non sembra difficile da preparare questa ricetta e il pan grattato rende il cibo speciale, croccante e gustoso. la proverò assolutamente.

    • Bene, sono molto contenta che ti piacciano e sono certa che li preparerai perfettamente. Poi i carciofi sono un toccasana per la salute perché tra l’ altro sono particolarmente ricchi di ferro. Fammi sapere il risultato quando li farai e nel caso chiamami per eventuali ulteriori suggerimenti. Un bacone!

    • Preparali subito e fammi sapere. Guarda che ho appena pubblicato la ricetta e la foto della torta delle streghe.
      E’ ancora tiepida di forno e forse si sente anche il profumo…….grazie ed a presto, Francesca

  4. Ricetta semplice e molto gustosa 🙂 ! io aggiungerei anche piccoli cubetti di provola all’interno delle foglie, in modo da rendere più gustoso il sapore!! Un saluto e sempre in gamba Preside!!

    • Ottima intuizione, Ilaria! Ti ringrazio con un abbraccio e ti aspetto ancora su queste pagine!

Comments are closed.