Spaghettoni aromatici con salsiccia e patate

Eccomi qua con al seconda ricetta di pasta Benedetto Cavalieri, per partecipare al contest di Atmosfera Italiana Oggi spaghettoni, belli grossi  come piacciono a me. La ricetta invece è semplice ma ottima. Si tratta di condire la pasta con delle patate e salsiccia ma la nota che la rende unica è il retro gusto di semi di finocchio usati durante la cottura della pasta. In questo modo la pasta e le patate acquistano il sapore del finocchio delicatamente dando un sapore unico al piatto.

pasta, salsiccia, patate, rosmarino,

Ingredienti:

500 gr di pasta tipo spaghettoni

400 gr di patate

350 gr di salsiccia io ho usato quella di pollo

ma va bene anche quella di maiale

1 cucchiaio abbondante di semi di finocchio

8 cucchiai di olio evo

rosmarino, sale e pepe, q.b.

Procedimento:

Pulire le patate e tagliarle a tocchetti. Lavare e tritare il rosmarino  Privare la salsiccia della pelle sbriciolarla e rosolarla bene  in una padella larga con l’olio. Portare ad ebollizione abbondate acqua  leggermente salata, unire il cucchiai di semi di finocchio le patate e la pasta portare a cottura al dente. Scolarla e saltarla nella padella con  la salsiccia insaporire con abbondante pepe e unire il rosmarino. Servire ben calda .

pasta, salsiccia, patate, rosmarino,

Un piatto semplicissimo ma unico nei sapori!

naturalmente anche questa ricetta

partecipa al contest

pasta solo pasta

di Atmosfera Italiana

pasta, salsiccia, patate, rosmarino,

alla prossima ricetta e…..grazie mille per le vostre visita

Print Friendly, PDF & Email
Precedente MY SEVEN LINKS PROJECT Successivo Biscotti con i frutti rossi ed è subito Natale

6 thoughts on “Spaghettoni aromatici con salsiccia e patate

  1. Ciao Luisa, questa pasta l’ho fatta diverse volte anch’io, ed è davvero buonissima, i semi di finocchio la rendono davvero speciale!!!
    Bacioni e buona serata 🙂

  2. ornella il said:

    Che pasta…dice..mangiami mangiami….Veramente molto appetitosa 🙂 L’aggiunta dei semi di finocchio, che io metterei dappertutto come la cannella, sono certa che la rende super buona! Un abbraccio e in bocca la lupo per il contest

Lascia un commento

*