Lonza di maiale con mele e panna

La lonza di maiale con mele e panna è un secondo piatto dove le mele la fanno protagonista. E’ una ricetta di origini bavaresi, almeno così citava il giornale in cui anni fa l’ho letta. L’introduzione del giornale elogiava la raffinatezza della ricetta e a suo giudizio era adatta anche per cene e pranzi delle grandi occasioni. Per la verità io l’ho sempre cucinata perché a noi piace molto. Comunque sia ha un gusto molto particolare infatti la mela, da usare una qualità leggermente asprigna, lascia un sapore gradevole e toglie la pesantezza che la panna, altro ingrediente della ricetta, dà ai piatti. Nella ricetta erano consigliate le braciole di maiale ma noi preferiamo usare la lonza.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 8 fettine di lonza di maiale
  • 1 mela gialla
  • 200 g panna da cucina
  • mezzo bicchierino di cognac
  • 1 noce di burro
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Sbucciare la mela e tagliarne metà a tocchetti e metà a fettine.
    In padella far fondere il burro e cuocere le fettine di lonza a fiamma bassa, quando sono cotte salarle, aggiungere le mele a tocchetti e sfumare con il cognac.
    Quindi unire la panna e le mele a fettine far ridurre di un terzo l’intingolo quindi spegnere servirle calde.

Note

E’ un secondo piatto facile, veloce ma raffinato, a mio giudizio adatto anche per le festività imminenti.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Zelten trentino per Quandi Modi di Fare e Rifare Successivo Confettura di peperoni leggermente piccante

Lascia un commento

*