Insalata di pollo con verdurine in agrodolce

Buongiorno! La ricetta di oggi è un piatto freddo che ho imparato a fare moltissimi anni fa, quando ero ancora un adolescente. Vale a dire fine anni settanta. Me l’aveva insegnata un amica che aveva frequentato una  scuola di cucina e, mi aveva detta che era perfetta per un antipasto. Io la preparo spesso e  la mangio come piatto unico quando fa caldo. La ricetta originale prevede il petto di pollo bollito, io la preparo con fettine di petto di pollo cotto alla griglia comunque sia è buona in entrambi le versioni.

SAMSUNG CAMERA PICTURESINGREDIENTI:
mezzo petto di pollo bollito o in fettine grigliate
100 gr di Emmenthal
2 coste di sedano
un vasetto di verdurine in agrodolce
3 cucchiai di maionese
PROCEDIMENTO:
Pulire le coste di sedano e farle a pezzettini. Tagliare a cubetti il petto di pollo e l’emmenthal. Quindi mettere il pollo, l’emmenthal e il sedano in una ciotola, unire le verdurine scolate e mescolare con la maionese, far riposare l’insalata per un paio d’ore quindi servire.
SAMSUNG CAMERA PICTURESCome avrete notato è un piatto semplice e facile, anzi direi quasi banale nella preparazione ma assolutamente delizioso provatelo e non ve ne pentirete

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Melanzane tipo funghetto Successivo Insalata di cannellini con tonno e sedano bianco

Lascia un commento

*