Gnocchi con la fioreta per Quanti Modi di Fare e Rifare

Gnocchi con la fioreta, la ricetta che questo mese la Cuochina ha proposto all’allegra brigata de Quanti modi di fare e rifare. La ricetta in questione proviene dal Veneto, precisamente dalla zona di Recoaro Terme. La fioreta è la ricotta tipica della zona, spesso difficile da trovare altrove e la Cuochina nel post spiega come ottenerla con metodo casalingo.  Io ho usato la ricotta e la mia ricetta non rispecchia in toto la tradizione e il disciplinare, anzi li ho rifatti proprio a modo a mio.  Qualcuno potrebbe obbiettare ma non importa, sono la prima ad affermare che la mia ricetta non è rispecchia la regola. Li ho conditi del semplice sugo al pomodoro, il burro è un alimento che devo abbandonare causa colesterolo e gastrite chiede scusa, pertanto la mia è la mia ricetta di gnocchi con ricotta.

  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

gnocchi

  • ricotta 500 g
  • formaggio grana grattuggiato 5 cucchiai
  • farina 00 q.b.
  • uovo 1
  • noce moscata 1 pizzico

sugo

  • polpa di pomodoro 400 g
  • olio evo q.b.
  • basilico 1 ciuffo
  • aglio 1 spicchio
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

sugo

  1. gnocchi con la ricotta

    In tegame scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio, togliere l’aglio e aggiungere la polpa di pomodoro. Fate cuocere per circa 15 minuti regolando di sale e pepe, quando è pronte aggiungere le foglie di basilico.

gnocchi

  1. In una capiente ciotola mettere la ricotta, unire l’uovo, il formaggio, un pizzico di noce moscata e mescolare bene fino ad ottenere un composto morbido e compatto.  Quindi spolverare una spianatoia con della farina, prendere un po’ di composto e formare dei rotolini e tagliateli come gli gnocchi di patate.

    Lessateli nell’acqua bollente salata e toglierli quando vengono a galla. Metterli in una padella con il sugo al pomodoro e saltarli per pochi minuti aggiungendo se serve poca acqua di cottura degli gnocchi. Serviteli caldi spolverandoli con del formaggio grattugiato.

  2. Questa ricetta partecipa all’iniziativa della Cuochina Quanti Modi di Fare e rifare. Appuntamento a mese prossimo 9 luglio con la ricetta dei panzerotti

Note

Sono buonissimi, leggeri e morbidissimo, perfetti per un pranzo leggero ma gustoso.

Print Friendly

2 thoughts on “Gnocchi con la fioreta per Quanti Modi di Fare e Rifare

  1. Buongiorno cara Luisa!
    ancora qualche settimana ed entreremo ufficialmente in estate, non vediamo l’ora che arrivino le agogniate vacanze, vero?

    C’è da dire che anche oggi ci siamo divertite a preparare insieme gli ottimi “Gnochi con la Fioreta” . Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziano per la tua eccellente versione!!

    Il prossimo appuntamento con l’allegra cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà il 9 luglio con la ricetta regionale dei Panzerotti pugliesi

    Ti aspettiamo!
    Un abbraccio

    Cuochina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*