Biscotti con l’uvetta

Biscotti con l’uvetta sono friabili e gradevoli per la presenza dell’uva sultanina e il gusto particolare della buccia d’arancia.  Forse non tutti sanno che l’uva passa o uvetta è l’uva senza semi e appassita. La varietà più diffusa è quella sultanina che proviene da Turchia, Grecia e Iran ma comunque prodotta anche in Italia. Anticamente per via dell’alto costo dello zucchero da canna, veniva usata come dolcificante dei dolci tritata finemente e mescolata insieme alla farina. Oggi viene usata nei dolci ma come ingrediente e non più come dolcificante.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    500 gr di biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 2 uova
  • 50 g di uvetta sultanina
  • buccia di arancia grattugiata

Preparazione

  1. In una terrina lavorare il burro, ammorbidito a temperatura ambiente, con lo zucchero fino ad ottenere un composto morbido e spumoso.

    Incorporare la buccia d’arancia grattugiata e, uno alla volta, le uova, mescolando con un cucchiaio di legno.

    Aggiungere l’uvetta la farina setacciata e l’uvetta sultanina, precedentemente ammorbidita in acqua tiepida e strizzata.

    Distribuire il composto a mucchietti con un cucchiaino, sopra la teglia del forno coperta con carta forno, tenendoli ben distanziato tra loro.

    Far cuocere i biscotti in forno caldo a 180° per 15 20 minuti finché saranno leggermente dorati

Note

Si conservano a lungo nel barattoli per biscotti e sono adatti accompagnare tè o caffè o per la merenda dei bambini

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Stella di Natale all'arancia Successivo Calza della befana

Lascia un commento

*