Frittura di mais


cucina Thai tradizionale, cucina vegana / venerdì, Dicembre 14th, 2018

ข้าวโพดทอด un’altro piatto di cucina vegana.

Sono nata a Saraburi Thailandia, una campagna dove si coltiva soprattutto mais: quando ero piccola mia mamma cucinava sempre questo piatto per me, anche perché sapeva che lo adoravo… ho provato a cucinarlo per una cena con le amiche di mia figlia ed è finito tutto, ma aimhè mia figlia non l’ha neanche toccato =_=”

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    6-7 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

frittura di mais

salsa

  • Zucchero 3 cucchiai
  • Aceto di mele (o aceto vino bianco) 3 cucchiai
  • Sale 1/2 cucchiaino
  • Acqua 40 ml
  • Arachidi tostati tritati (tritati ) 1 cucchiaio
  • Coriandolo (Esselunga) ciuffo

Preparazione

  1. Mescolare farina con pepe sale e aggiungere acqua, mescolare la farina finché non diventa una pasta densa, quindi mettere il mais e mescolare bene.

    In una padella media mettere l’olio a fuoco medio e con un cucchiaio mettere la pasta di mais in forma rotonda e cuocerla fino a doratura su entrambi i lati e poi drenare l’olio.

  2. In un pentolino con fuoco basso mettere acqua zucchero aceto sale e peperoncini, lasciare per 5 minuti poi chiudere il fuoco lasciare raffreddare. Potete servire con arachidi e coriandolo sopra la salsa.

Note

L’olio ideale per friggere è l’olio di arachide, con un punto di fumo di 180°C …

uso TERMOMETRO CUCINA per FRITTI

con questa padella per friggere perché per friggere bene la padella non deve essere troppo bassa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.