Rosticciana in umido con le olive

Gli ingredienti e la pentola che vi occorre

Gli ingredienti e la pentola che vi occorre

Ciao a tutti, oggi vi preparo la rosticciana in umido con le olive nere, un piatto molto ma molto buono, adatto per superare un torrido inverno e da gustare con chi vuoi, basta solo che la mangi con le mani perchè solo così si gustano alcuni piatti così casalinghi………ahahaahahah

Menù ricetta :

  • Costo ; basso
  • Dosi ; Per 3 persone
  • Preparazione ; 10 minuti
  • Cottura ; 1 ora
  • Difficoltà ; Minima

Ingredienti :

  • Rosticciana 700 gr.
  • Aglio 3 spicchi in camicia ( con la sua pelle e chiacciati leggermente con il palmo della mano )
  • un filo d’ olio e.v.o.
  • 4 Peperoncini
  • 2 rametti di Rosmarino ( circa 10 cm. l’ uno )
  • 7 foglie di Salvia
  • 3 foglie di Alloro
  • 2 etti di Olive nere snocciolate
  • 1 bicchiere di Vino rosso
  • 700 gr. di Passata di pomodoro
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero in polvere q.b.

Preparazione :

  • Prendete la rosticciana e tagliatela a pezzi incidendo tra osso e osso, eliminate un pò di grasso se c’ è n’ è molto, ma mi raccomando, nn tutto perchè è anche quello che darà il gusto alla vostra rosticciana 
  • una volta pulita la carne, ricopritela con abbondante pepe e poco, ma poco mi raccomando sale fino
misto di sale e pepe

misto di sale e pepe

  • mettete sul fuoco, a fiamma bassa, una pentola larga circa 30 cm. e bassa, fatela scaldare e dopo circa 2 minuti aggiungetevi un filo d’ olio, l’aglio in camicia ( solo schiacciato con il palmo della mano e nemmeno sbucciato, così come lo vedete, con la sua buccia e tutto ) ed il peperoncino e fate soffriggere l’ aglio sempre a fiamma bassa
  • appena l’ aglio soffrigge, ci vorrà 5 minuti circa, alzate la fiamma ed aggiungete la rosticciana, il rosmarino e la salvia e fare rosolare molto bene su tutti i 4 lati della carne
la rosticciana salata e pepata con gli odori a rosolare

la rosticciana salata e pepata con gli odori a rosolare

  •  quando è bene rosolata, sempre a fiamma molto alta, sfumate con il vino e fatene una riduzione, cioè dovete fare ritirare il vino fino a che ne diventi una specie di cremina, ci vorranno 6/7 minuti
    appena viene messo il vino

    appena viene messo il vino

    questa' è la riduzione del vino dopo essersi sfumato

    questa’ è la riduzione del vino dopo essersi sfumato

  • a questo punto, sempre a fiamma alta, levate l’ aglio ed aggiungetevi la passata di pomodoro, attendete 5 minuti che riprenda il bollore alla salsa ed abbassate al minimo la fiamma e lasciate andare per circa 40 minuti avendo cura di di girare la rosticciana di tanto in tanto ( circa ogni 10/15 minuti )
    la rosticciana trascorsi i 40 minuti di cottura lenta della salsa

    la rosticciana trascorsi i 40 minuti di cottura lenta della salsa

     

  • trascorsi i 40 minuti aggiustate di sale, aggiungetevi l’ alloro e le olive e continuate la cottura, sempre a fiamma bassa, per altri 20 minuti circa
    rosticciana con le olive

    rosticciana con le olive

     

  • passati questi 20 minuti, la vostra meravigliosa rosticciana con le olive è pronta da servire e gustare con un buonissimo pane di campagna ed una buona bottiglia di vino rosso in compagnia di chi riteniate ne valga la pena
    rosticciana con le olive nere

    rosticciana con le olive nere

     

Consiglio :

Dopo aver fatto una abbondante scarpetta, se vi è avanzato del sugo, mettetelo in frigo, si conserverà per 3 giorni o congelatelo per un uso futuro.

Potete usarlo come condimento per dei ravioli o tagliatelle o per qualsiasi altro tipo di pasta, sia fresca che secca

Buon appetitooooooo