Involtini di tacchino ripieni di speck e fontina

Oggi un secondo leggero ma molto gustoso: Involtini di tacchino ripieni di speck e fontina.

Ingredienti:

Procedimento:

Stendete sul tagliere le bistecche di tacchino.

Aggiungete sopra a ciascuna bistecca una fetta di speck  ed una fetta di fontina.

Arrotolate il tutto in modo da formare dei rotolini e fermateli con uno stuzzicadenti per impedire agli ingredienti di fuoriuscire durante la cottura.

Mettete i vostri rotolini ripieni dentro ad un tegame con olio d’oliva extravergine.

Per questa ricetta noi abbiamo usato l’olio Dante (http://www.oleificimataluni.com/oliodante/)

 

Salate e pepate, ed aggiungete delle foglie di  salvia.

Lasciate insaporire per circa 10 minuti a fuoco moderato, poi irrorate con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate crogiolare per 15 minuti.
Buon appetito!
Precedente Spaghetti con pomodorini, melanzane, tonno, e capperi Successivo Finger Food: pasta con verdure

2 thoughts on “Involtini di tacchino ripieni di speck e fontina

Lascia un commento

*