Un cuore bianco e fondente, il mio tortino al cioccolato

Cari amici amanti delle ricette semplici ma ad effetto questo post è dedicato a voi. Vi svelerò qualche segreto di uno dei dolci più amati di GialloZafferano: i tortini al cioccolato con cuore fondente. Innanzitutto concedetemi un momento amarcord: questa è una di quelle ricette a cui sono molto affezionata perché è stata una delle prime ad essere trasformata in video quando questo progetto era ancora un’incognita.
tortino-verticaleCon il tempo la ricetta iniziale è stata modificata, facendo diverse prove per ottenere il risultato ottimale, così fra i tanti esperimenti abbiamo provato anche una versione con il cuore fondente bianco, accontentando tante vostre richieste.
E se la versione classica vi era sembrata una chicca, allora questa vi lascerà di stucco.
Come ottenere il cuore bianco? È semplicissimo. Prima di iniziare la preparazione sciogliete del cioccolato bianco a bagnomaria e poi versatelo in piccoli stampini, se li avete vanno bene quelli per fare i cioccolatini, altrimenti sono perfette anche le formine per fare il ghiaccio; quindi congelateli.
Poi preparate l’impasto e una volta pronto sistematelo nei pirottini, mettendo il cuore ghiacciato di cioccolato bianco al centro.
Per servire al meglio il dolce è bene che lo sformiate nel piatto quindi per essere sicuri che non si rovinino nell’operazione, imburrate bene gli stampini ma – altro consiglio – invece di infarinare cospargeteli con del cacao amaro in polvere così i tortini rimarranno perfetti in superficie.

E poi il momento clou: la cottura. Non eccedete nella temperatura e con il tempo altrimenti il cuore non rimarrà fondente. Il mio consiglio è di provare tempi e cotture con un solo tortino, controllare il risultato, e poi cuocere nello stesso modo anche gli altri.

Una volta pronti sformateli subito altrimenti il calore latente del contenitore prolungherà la cottura. Per un risultato ottimale, vi consiglio di infornarli poco prima di servirli!
Et voilà..ecco il tortino di cioccolato con il cuore fondente bianco http://ricette.giallozafferano.it/Tortino-al-cioccolato-con-cuore-fondente-bianco.html

Precedente A prova di gyros Successivo Parola d'ordine: croccare

62 thoughts on “Un cuore bianco e fondente, il mio tortino al cioccolato

  1. Marisa Manueddu il said:

    Deve essere molto buono!! Peccato…..con le mie allergie e intolleranze….

  2. Giuseppe Burrometo il said:

    Proverò mettendoci dentro un cioccolatino ripieno fatto da me,ovviamente..

  3. Veronica Boscaro il said:

    Sara Toschi io lo faccio spesso il tortino con il cuore morbido al cioccolato normale… e ti assicuro che non e’ impasto crudo … viene cotto nel forrno cmq ed e’ buonissimo ..

  4. Gera Tatina Boatengg il said:

    Ma sonia scusa la domanda…ma non ci si può mette direttamente in tocchetto du coccolata bianca all’interno…invece di scioglierlo e poi congelarlo,?,

  5. Sonia Peronaci il said:

    Puoi provare a mettere un cubetto di cioccolato bianco, ma mettendolo negli stampini la forma sarà più regolare e il passaggio in freezer servirà per dare al cioccolato bianco la giusta consistenza perchè si crei il cuore in cottura. 🙂 Gera Tatina Boatengg

  6. Sonia Peronaci il said:

    Gaia cuoci in forno ventilato a 160° per 7-10 minuti, quando la superficie risulterà leggermente brunita, i tortini al cioccolato saranno pronti. Dato che ogni forno è diverso ti consiglio però di cuocere un tortino di prova per non mancare di un soffio l’effetto “cuore fondente”! 😉

  7. Sonia Peronaci il said:

    Giuseppe puoi provare! Ricordati il passaggio in freezer, servirà per dare al cioccolato bianco la giusta consistenza perchè si crei il cuore in cottura 🙂

  8. Sonia Peronaci il said:

    Marica fanne uno di prova prima di cuocere tutti i tortini, in questo modo non sbaglierai la cottura e otterrai il cuore morbido 😉

  9. Sonia Peronaci il said:

    Giusy in forno statico preriscaldato a 180° per 13-15 minuti (non di più), se usi il forno ventilato, cuoci a 160° per 7-10 minuti. Fondamentale cuocere un tortino di prova per essere sicuri di ottenere il cuore fondente! 🙂

  10. Marisa Manueddu il said:

    quello fondentissimo credo di si….in tutta sincerità mi piace di più il salato. Infatti seguo tanto le tue ricette. Grazie della tua risposta!!!

  11. Rita Sabatini il said:

    io l’ho provati a fare, seguendo proprio questa ricetta, ma il ripieno mi si è solidificato, forse perchè li ho preparati con anticipo rispetto alla cena e non li ho fatti riscaldare prima di servirli 🙁 però il sapore e tutto il resto erano ottimi 🙂

  12. Sonia Peronaci il said:

    Rita riscaldandoli hai fatto solidificare il ripieno..purtroppo è un dolce che va servito al momento 🙂

  13. Rita Sabatini il said:

    Non lì ho riscaldati li ho fatti nel pomeriggio ed evidentemente si sono solidificati

  14. Tiziana Doniselli il said:

    carissima Sonia ieri in edicola ho preso il tuo libro le migliori ricette..bellissssssimo!!!!

  15. Chiara Cantalice il said:

    Ciao Sonia sei fantastica le tue ricette io le provo e sono una meraviglia.
    .vorrei fare una crostata alla Nutella potresti darmi una ricetta x nn sbagliare…ciaooo e grazie

  16. Titti Graziano il said:

    Ciao ma x evitare la procedura dei cioccolatini bianchi se io mettessi delle gocce di cioccolato bianco?

  17. Kiria Valmori il said:

    Sere,con te ingrasso solo a guardare… Questo lo faro’ al più’ presto

  18. Benni Parod il said:

    non riesco piu’ a leggere le tue ricette (non tutte) mi esce questa scrittaBad Request
    Your browser sent a request that this server could not understand.
    Size of a request header field exceeds server limit.
    Cookie
    /n

  19. Carla Sabatino il said:

    Attenzione!! Questo non è uno scherzo! Continuate a leggere oppure morirete fra 7 giorni anche leggendo solo il messaggio iniziale!!
    Tanto tempo fa una ragazzina di nome Corinne entrò su facebook e vide per caso un link ke diceva di condivid……………………………………………………………………ere altrimenti sarebbe successo ke sarebbe morta dopo 7 giorni a partire da quel giorno…
    Lei subito si mise a ridere e ignorò totalmente quel link e se ne andò!
    Passati 7 giorni, la notte del settimo giorno si addormentò tranquilla e serena perchè di quel link gia se ne era dimenticata!
    … Però la mattina dopo andò a chiamarla al letto la madre dicendole che doveva andare a scuola e subito si mise a urlare! Corinne era morta con gli occhi spalancati che avrebbero terrorizzato chiunque!
    Se non vuoi anche tu che succeda tutto questo copia e incolla questo testo su almeno 15 commenti di link diversi, cosi la maledizione di Corinne colpirà qualcun altro!
    Esempio: Marco, un ragazzo di Napoli che aveva 13 anni non volle copiare questo testo e proprio 7 giorni dopo è scomparso nella sua città ed il suo corpo non è stato piu ritrovata

  20. Sonia Peronaci il said:

    Titti ti consiglio di preparare il cuore di cioccolato bianco in questo modo, così l’effetto cuore fondente sarà assicurato 😉

  21. Tiziana Doniselli il said:

    Siii il filetto al pepe verde…. La mia bimba ha fatto la crostata di marmellata utilizzando la tua ricetta della pasta frolla… Un successone!!! Non vedo l’ora di fare altre ricette tue e solo tue!!! Grazie di tutto Sonia!!

I commenti sono chiusi.