Verdure spadellate

Verdure spadellate

Le verdure spadellate sono uno dei miei contorni preferiti, le abbino a qualunque secondo di pesce o carne e più ne preparo, più ne mangiamo! Occorre solo un po di pazienza nella preparazione delle verdure ma ne vale la pena!

Se decido di cucinare la carne o il pesce in modo molto naturale, mi piace creare dei piatti completi con riso basmati, verdure spadellate e appunto carne/pesce, in modo da creare un pasto completo ed equilibrato, con la maggior parte di principi nutritivi.

 

VERDURE SPADELLATE

INGREDIENTI:

  • 1 cipolla bianca
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 peperone
  • salsa di soia (se piace)
  • olio evo
  • sale

 

PROCEDIMENTO

  1. Iniziamo tagliando tutte le verdure a listarelle
  2. Facciamo soffriggere in olio evo una cipolla bianca tagliata a rondelle e dopo qualche istante vi aggiungiamo le verdure in ordine di cottura, quindi mettiamo le carote, dopo qualche minuto aggiungiamo le zucchine e il peperone. Se sono graditi, possiamo aggiungere anche dei germogli di soia precedentemente ben lavati
  3. Aggiungiamo un filo di salsa di soia se piace. Facciamo cuocere circa 20 minuti, dopodiche regoliamo di sale se necessario (poco se abbiamo usato la salsa di soia)
  4. Nel mentre possiamo cuocere il riso basmati come indicato sulla confezione o altrimenti abbinare semplicemente le verdure al nostro secondo. Buon appetito!
Precedente Pasta di kamut con melanzane, pomodorini e pinoli Successivo La colazione TOP ENERGY