Risotto radicchio e speck

Risotto radicchio e speck

Eccomi tornata dopo un lungo periodo di assenza. Purtroppo il lavoro nuovo mi porta via tanto tempo, ma non lo toglierà alle mie passioni.. Ora ho qualche giorno di vacanza e ovviamente mi sono trasferita in Trentino, la mia seconda casa 😉 In queste vacanze ho voglia di cucinare, sperimentare e postare!! Inizio con questo risotto radicchio e speck che ho cucinato in montagna, un primo piatto leggero, gustoso e con il prodotto tipico della zona per eccellenza, lo speck. Ho aggiunto in ultimo qualche cubetto di scamorza affumicata perché a mio parere poteva sposarsi bene e dargli un po’ di cremosità. Il risotto radicchio e speck è molto semplice da preparare, richiede poco tempo e pochi ingredienti. Vediamo la ricetta.

 

RISOTTO RADICCHIO E SPECK

INGREDIENTI:

  • brodo vegetale
  • riso carnaroli
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • speck (2 fette tagliate un po spesse, circa 100g in tutto)
  • 2 fette di scamorza affumicata (o formaggio grattugiato)
  • 2 scalogni
  • olio evo
  • vino bianco
  • sale
  • pepe

 

PROCEDIMENTO:

  1. Iniziamo preparando per tempo il brodo vegetale (io lo preparo con sedano, carota, cipolla e alloro)
  2. Tagliamo il radicchio a listarelle, dopo averlo lavato bene. In una padella facciamo soffriggere in olio extravergine uno scalogno tritato, dopodiché vi versiamo il radicchio precedentemente tagliato e lo lasciamo appassire 3 minuti, aggiungendo un po di brodo se necessario. Aggiungiamo in ultimo lo speck tagliato a dadini e lasciamo insaporire giusto 2 minuti.
  3. In un’altra padella, o nella stessa dopo aver messo da parte il nostro condimento, facciamo soffriggere di nuovo un altro scalogno in olio evo, vi tostiamo il riso, sfumiamo con il vino bianco e una volta evaporato copriamo con abbondante brodo.
  4. Lasciamo cuocere circa 18 minuti, aggiungendo brodo ogni volta che è necessario
  5. Quando mancano 2 minuti al termine, aggiungiamo il nostro condimento al riso, mescoliamo e se necessario aggiungiamo ancora un mestolo di brodo per completare la cottura
  6. Per dargli un tocco di cremosità, aggiungiamo in ultimo la scamorza affumicata a cubetti o il formaggio grattugiato a piacere. Mescoliamo, regoliamo di sale e pepe e serviamo. Vi consiglio di abbinarlo ad un buon bicchiere di Lagrein per stare in tema. Buon appetito!!



Risotto radicchio e speck

Precedente Crostata strudel : con ripieno di mele Successivo Meringhe al limone - Meringa francese classica

2 commenti su “Risotto radicchio e speck

  1. Emanuela Parise il said:

    Spiegato in maniera semplice e chiara, anche per i neofiti dellaxuci a.

    • snowflake87 il said:

      Grazie Emanuela! Spero di pubblicare altre ricette di tuo gradimento 😉

I commenti sono chiusi.