Muffin con gocce ai frutti di bosco

Solo il nome mette allegria. Muffin! Soffici e morbidi dolcetti tipici della cucina inglese e americana. La consistenza è quella di un plumcake ma si caratterizzano per essere delle tortine mono-porzione con la forma a cupola.muffin con gocce ai frutti di bosco

Muffin vuol dire tutto e non vuol dire nulla.. è come dire avere una valigia vuota da riempire con quello che ci pare.. si perché queste tortine sono estremamente versatili, da una ricetta di base si possono creare milioni di varianti, dolci e salate, con gli aromi che più ci piacciono.

Versatili anche nel consumo. Ideali a colazione, a merenda con un the, per un buffet, da offrire ai nostri amici, adorati dai bambini. Pochi ingredienti, velocissimi da preparare e raffinati nella presentazione.

Io oggi li ho preparati in due versioni: una con le gocce ai frutti di bosco (che trovate al supermercato nel reparto dolci accanto alle gocce al cioccolato) e l’altra ai pistacchi. La prima più profumata e golosa, quest’ultima meno dolce e più soffice.

La ricetta è quella del Maestro Knam. Dubbi sul risultato quindi non ce ne sono, provatela!


√ FACILE 

√ PREPARAZIONE 10 minuti 

√ COTTURA 20 minuti

√ DOSE per 15 muffin circa

MUFFIN CON GOCCE AI FRUTTI DI BOSCO

INGREDIENTI

  • 250g di farina 00
  • 125g di zucchero
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 200g di latte fresco
  • 3g di sale
  • 90g di burro fuso a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • gocce ai frutti di bosco q.b (più o meno 30/40g)
  • granella di zucchero o nocciole tritate per la superficie
  • zucchero a velo per decorare

 

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola unite il latte, l’uovo e il burro fuso. Mescolate con una frusta fino ad amalgamare gli ingredienti
  2. In un’altra ciotola mescolate le parti secche quindi farina, zucchero, sale, lievito
  3. Aggiungete ora poco alla volta le polveri ai liquidi tenendo mescolato. Unite infine le gocce ai frutti di bosco
  4. Amalgamate bene i due composti quindi versate il tutto negli stampini appositi imburrati e infarinati. Potete utilizzare i pirottini da cottura, uno stampo in silicone da muffin o ancora i pirottini d’alluminio, come vi trovate più comodi. L’importante è che non riempiate gli stampi del tutto ma per 3/4 perchè in cottura si gonfieranno
  5. Coprite la superficie con granella di zucchero o nocciole tritate 
  6. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti
  7. Una volta cotti lasciateli raffreddare prima di estrarli dagli stampi e disporli in pirottini colorati (a meno che non abbiate già utilizzato questi per la cottura, come nel mio caso)
  8. Decorate con zucchero a velo!!

NOTA: per la variante al pistacchio: sostituite 50g di farina con 50g di farina di pistacchio, non aggiungete le gocce ai frutti di bosco (eventualmente potreste aggiungere delle gocce al cioccolato fondente) e decorate in superficie con granella di pistacchi!!

Precedente Ciambella al mascarpone e gocce di cioccolato Successivo Crema di sedano rapa