Curry di ceci velocissimo, ricetta vegan e senza glutine

Vi piacerebbe preparare un curry di ceci in meno di 30 minuti? E sorprendere i vostri amici con un piatto unico e diverso dal solito? Uno di quei piatti che o ami o odi, ricco di profumi ed aromi intensi dati dalle spezie e dal latte di cocco, io ovviamente lo amo. E’ un piatto che ti permette di viaggiare con la fantasia verso oriente. E’ un piatto vegano e senza glutine, accompagnato normalmente da riso pilaf o thai. Io oggi ho utilizzato del riso integrale.

Un piccolo consiglio in merito al latte di cocco: acquistate quello in lattina nei market orientali/indiani, più denso e saporito e anche più economico. Il latte di cocco che si trova nella grande distribuzione purtroppo è spesso insapore e annacquato.

Con la parola Curry non si intende la miscela di spezie ma una preparazione di verdure, legumi e/o carne cotti con un insieme di erbe e spezie (le stesse che poi compongono il curry inteso come miscela di spezie), con o senza sugo.

Per semplificarvi le cose, anziché utilizzare le varie spezie ho scelto quello che noi comunemente chiamiamo curry. Ve la faccio ancora più veloce. Utilizziamo i ceci in scatola anziché quelli secchi, preferibilmente biologici. Certo, se avessimo tempo l’ideale sarebbe ammollare i ceci secchi almeno per 12 ore prima di cuocerli, e preparare noi stessi la miscela di spezie. Ma noi vogliamo preparare una ricetta facile e rapida o no?! La volete ancora più veloce, ma senza rinunciare al gusto e alla genuinità? Utilizziamo il brodo vegetale granulare Bauer per insaporire il nostro curry di ceci, darà il giusto bilanciamento alla dolcezza del latte di cocco, è biologico e naturale. In alternativa potete scegliere anche il dado in cubetti.

Pensate sia possibile renderla ancora più facile?! Ebbene si, grazie ad un nuovo prodotto che #Bauer ha presentato a questa edizione 2018 di #Cibus .. ma ancora non posso svelarvi nulla 😉 State aggiornati sul sito, tante novità in arrivo!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 Cipolle
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Zenzero fresco
  • 1 Carote
  • 1 cucchiaio Curry
  • 1 cucchiaino Brodo vegetale granulare (Bauer)
  • 1 vasetto Ceci precotti
  • 300 ml Latte di cocco (vedi sopra)
  • 150 g Riso integrale (o Thai)

Preparazione

  1. Lessate il riso in acqua leggermente salata. I tempi di cottura coincideranno all’incirca con quelli della preparazione del curry, ecco perché ho scelto un riso integrale.

    In una padella antiaderente, o ancora meglio in un wok, soffriggete la cipolla e l’aglio schiacciato con qualche cucchiaio di olio extravergine. Unite anche un pezzetto di zenzero fresco di circa 4 cm grattugiato.

     

  2. curry di ceci

    Pelate la carota e tagliatela a rondelle sottili con l’aiuto di una mandolina. Aggiungetela al soffritto.

    Aggiungete il curry a piacere, almeno un cucchiaio, e un cucchiaino di brodo vegetale biologico granulare Bauer.

    A questo punto aggiungete i ceci, scolati e risciacquati, e mescolate. Unite anche il latte di cocco, lasciando sobbollire per circa 5 minuti, fino a raggiungere la giusta densità, tenendo il tutto abbastanza umido perchè verrà servito con il riso.

    Scolate il riso una volta cotto e servite nei piatti mettendo sotto il riso e sopra il curry di ceci. Potete anche servire le due preparazioni separatamente e lasciare che siano i vostri ospiti a servirsi! Buon appetito!

  3. curry di ceci

Precedente Torta di albumi al cocco con ribes , senza glutine Successivo Mousse al lampone e aceto balsamico tradizionale di Modena

Lascia un commento

*