Crostata frangipane al cacao, con pasta frolla integrale

La ricetta di oggi è una crostata frangipane al cacao, con frolla integrale.

costata frangipane al cacao

Iniziare il weekend con il profumo di una torta appena sfornata. E’ piacevole per l’olfatto, per la vista, per il palato. Adoro preparare le crostate frangipane, mi piace l’idea di avere un composto soffice e profumato racchiuso in un guscio di frolla croccante.

Per questa torta ho preparato una pasta frolla integrale seguendo la ricetta di E. Knam. La adoro. Ho preparato poi un frangipane al cacao senza glutine, quindi se volete sostituire la frolla integrale con una frolla di riso e mais ottenete un prodotto buonissimo adatto anche ai celiaci!

costata frangipane al cacao

Non mi resta che lasciarvi la ricetta e augurarvi un buon weekend 😉

 

√ FACILE 

√ PREPARAZIONE 15 minuti + riposo della frolla

√ COTTURA 35 minuti

√ STAMPO  diametro ∅ 20 cm 

 

 

CROSTATA FRANGIPANE AL CACAO, CON PASTA FROLLA INTEGRALE

INGREDIENTI

PER LA PASTA FROLLA INTEGRALE
  • 125g di burro
  • 125g di zucchero
  • 50g di uova (1 uovo di medie dimensioni)
  • 4g di sale
  • 5g di lievito in polvere
  • 1/2 bacca di vaniglia (i semi)
  • 120g di farina 00
  • 120g di farina integrale
PER LA CREMA FRANGIPANE AL CACAO*
  • 115g di mandorle non pelate
  • 110g di zucchero di canna
  • 115g di burro
  • 130g di uova intere
  • 32g di farina di riso
  • 10g di amido di riso
  • 12g di cacao amaro

*queste dosi sono state proporzionate alla misura della stampo

PER LA FINITURA
  1. marmellata q.b. per rivestire il fondo (io ho scelto una marmellata ai frutti di bosco, ma libera scelta!)
  2. granella di mandorle q,b

 

 

PROCEDIMENTO

PER LA PASTA FROLLA
  1. In planetaria con il gancio, o a mano, impastate il burro ammorbidito con lo zucchero e la vaniglia
  2. Quando gli ingredienti saranno amalgamati, unite e a filo le uova leggermente sbattute con una forchetta, le due farine setacciate con il lievito e il sale. Appena le polveri saranno incorporate, smettete di impastare
  3. Con l’impasto formate una palla, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e riponetela in frigorifero a riposare almeno un’ora o due
PER LA CREMA FRANGIPANE AL CACAO
  1. Tritate finemente, con l’aiuto di un cutter o un robot, le mandorle con lo zucchero in modo da ottenere una polvere fine
  2. Montate il burro morbido con questa miscela di mandorle e zucchero. Una volta ottenuto un composto omogeneo, unite a filo le uova intere e infine la farina l’amido e il cacao setacciati
COMPOSIZIONE
  1. Prendete la pasta frolla ormai riposata, lavoratela un po’ con le mani sul tagliere per renderla elastica e stendetela allo spessore di circa 3 mm. Foderate una tortiera dal diametro di 20 cm
  2. Bucherellate con una forchetta il fondo, stendete un sottile strato di marmellata dopodichè riempite con la crema frangipane quasi fino al bordo, in cottura si alzerà. La marmellata funge da “collante” tra la frolla e il frangipane
  3. Decorate la superficie con della granella di mandorle
  4. Cuocete a 170° per circa 35 minuti
  5. Lasciate raffreddare bene la torta prima di estrarla dallo stampo e servirla

 

costata frangipane al cacao
costata frangipane al cacao

Precedente Risotto alle fave, formaggio Casera e mandorle tostate Successivo Dal mio orto: Zucchine