Cracker al vino senza lievito

Non vi piacerebbe preparare i cracker in casa? E’ semplicissimo e velocissimo! Io vi propongo dei cracker al vino senza lievito e con tanti semi misti.

cracker al vino senza lievito

Eccezionali. Croccanti, leggeri, profumati, incredibilmente buoni. E sono senza lievito perciò anche più digeribili. Da quando ho scoperto questa ricetta li faccio sempre, a volte raddoppio anche la dose perché una non ci basta 😉

cracker al vino senza lievito

E’ più semplice di quanto crediate. Ed è anche la ricetta dell’ultimo minuto. Quando vi manca il pane, in pochi minuti potrete preparare questi cracker favolosi! Ottimi anche per uno snack a metà mattina o al pomeriggio. Volete mettere a quelli confezionati?!

La ricetta, che ho leggermente modificato a mio gusto, è di Sara Papa.

√ FACILE 

√ PREPARAZIONE 10 minuti 

√ COTTURA 20 minuti

√  STAMPO 1 teglia rettangolare da forno

CRACKER AL VINO SENZA LIEVITO

INGREDIENTI

  • 300g di farina tipo 1 (io ho utilizzato una 210W)
  • 70g di olio extravergine d’oliva
  • 100g di vino bianco secco
  • 40g di acqua
  • 50g di semi misti (girasole, sesamo, papavero, lino)
  • 2 rametti di rosmarino
  • 4g di sale

cracker al vino senza lievito

PROCEDIMENTO

  1. Preparate un trito di rosmarino fresco, precedentemente lavato e ben asciugato. Per fare questo passaggio vi consiglio un coltello di teflon per evitare l’ossidazione del rosmarino
  2. In una boule unite questo trito alla farina setacciata. Aggiungete poi tutti gli altri ingredienti assieme, olio, vino, acqua, sale e semi
  3. Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido. Formate una palla e lasciatela riposare 10 minuti coperta da pellicolacracker al vino senza lievito
  4. Stendete l’impasto fino ad ottenere un rettangolo sottile della grandezza della vostra teglia da forno. Adagiatelo quindi sullo stampo rivestito di carta da forno (Io per comodità l’ho steso direttamente sulla carta forno). Con questo impasto io ho ottenuto un rettangolo di 30×32, se avete teglie più piccole potete farne due
  5. Formate i crakers della dimensione che preferite con l’aiuto di una rotella e cuoceteli in forno pre-riscaldato a 180° per circa 20 minuticracker al vino senza lievitocracker al vino senza lievito
  6. Lasciate raffreddare (se resistete!) i vostri cracker al vino senza lievito prima di azzannarli tutti!!cracker al vino senza lievito
Precedente Crema di sedano rapa Successivo Muffin al cioccolato e arancia