Ciambella alle fragole e yogurt

Esperimento riuscito questa ciambella alle fragole e yogurt!

Ecco cosa faccio quando ho delle fragole in frigorifero che stanno un po “andando” (o dei frutti di bosco). Prendo il mixer, ne faccio una purea, la setaccio e la surgelo in previsione di una qualche torta cremosa, di una granita, di una coulis da versare sul gelato o sulla panna cotta.

Stavolta però non avevo voglia di accendere l’abbattitore per una misera vaschetta di fragole frullate. Quindi ho pensato, come la utilizzo questa purea? Sperimentiamo. Una ciambella con le fragole frullate nell’impasto. Si dai ci sta. Senza burro, all’olio e con lo yogurt. Incredibilmente soffice, buona, profumata, colorata.

ciambella alle fragole e yogurt
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 porzioni

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 50 g Fecola di patate
  • 170 g Zucchero
  • 3 Uova
  • 250 g Fragole
  • 120 ml Olio di semi
  • 1 vasetto Yogurt bianco naturale
  • 1 Lime (o limone)
  • 1 bustina Lievito per dolci

Preparazione

  1. Lavate e asciugate bene le fragole, eliminate il picciolo, le foglioline e frullatele. Passate poi la purea ottenuta al setaccio per eliminare i semini

  2. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero e la scorza grattugiata di lime (o limone) fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso

  3. Aggiungere l’olio, lo yogurt e le fragole frullate

  4. In ultimo unite anche la farina e la fecola setacciate assieme al lievito. Amalgamate bene tutto con le fruste elettriche

  5. Versate il composto in una tortiera o in uno stampo da ciambella unto con olio e infarinato. Versate fino a 3/4 di stampo, in cottura si gonfierà. Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti, verificando sempre la cottura con uno stecchino

  6. Una volta cotta, lasciatela raffreddare, dopodiché sformatela e decorate con zucchero a velo. Lo sentite il profumo di fragole per tutta casa? 😉

  7. ciambella alle fragole e yogurt
  8. ciambella alle fragole e yogurt

Note

Precedente Polpette di merluzzo al forno Successivo Insalata di fagiolini con scaglie di parmigiano e olive taggiasche

Lascia un commento