Cestini di mele e noci

Cestini di mele e noci. Un’altra ricetta per il progetto “Mela Val Venosta, fra Naturalità e Bontà”.

Un’idea per un dessert veloce, raffinato e simpatico, caratterizzato da un cestino di pasta frolla ed un profumatissimo ripieno di mele e frutta secca. Un dolce goloso ma allo stesso tempo leggero, da gustare in ogni momento del giorno!

cestini di mele e noci

 

Ma quanto sono buone queste mele? Le varietà che vi consiglio oggi sono la Golden Delicious, succosa, dolce e delicatamente aspra. E la Red Delicious, dolce e farinosa. Vi riporto il link della pagina del blog, sulla quale potrete partecipare a concorsi, scaricare qualche bella ricetta e scoprire qualcosa di più sul territorio: blog.melavalvenosta.com

 

cestini di mele e noci

 

 

CESTINI DI MELE E NOCI

INGREDIENTI per 6 cestini

Per la pasta frolla
  • 300g di farina
  • 150g di burro
  • 100g di zucchero
  • 1 uovo
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di un limone biologico
Per il ripieno
  • 6 mele Val Venosta varietà Red Delicious
  • 100g di gherigli di noci
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di pangrattato
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di brandy
  • zucchero a velo q.b.

 

 

PROCEDIMENTO

  1. Preparate la pasta frolla: setacciate la farina con il lievito, mescolatela allo zucchero e disponete nella planetaria (o formate la classica fontana per impasto a mano). Aggiungete il burro tagliato a tocchetti e iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete dunque l’uovo e la scorza di limone grattugiata e impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formate una palla e lasciatela riposare avvolta nella pellicola in frigorifero per almeno 30 minuti
  2. Lavate le mele, tagliatele a metà e tenete da parte la calotta superiore con il suo picciolo
  3. Eliminate il torsolo dalle parti inferiori, pelatele e tagliatele a dadini
  4. Versate le mele in un pentolino con il brandy, lo zucchero, il succo del limone, la cannella, le noci tritate e un po d’acqua e cuocete per circa 10 minuti
  5. Stendete la pasta frolla con il mattarello e con l’aiuto di un coppa-pasta ricavate 6 dischetti più grandi degli stampini che utilizzerete. Potete utilizzare uno stampo per muffin o stampini singoli
  6. Rivestite gli stampini con i dischetti di frolla fino a creare un cestino e riempiteli con il composto alle mele. Potrebbe avanzarvi della pasta frolla, con la quale potrete fare dei biscotti con diverse formine
  7. Disponete le calotte delle mele tenute da parte in uno stampo rivestito da carta forno, con il picciolo verso l’alto (io avendo uno stampo da 12 muffin ho inserito le calotte di mela negli spazi rimasti)
  8. Infornate quindi gli stampini con i cestini ripieni e lo stampo con le mele a 180° per circa 30 minuti
  9. Una volta pronti, lasciate raffreddare i dolcetti dopodiché estraeteli delicatamente ed appoggiate sopra ad ogni cestino una calotta. Decorate con zucchero a velo e servite!cestini di mele e noci
Precedente Centrifugato mela, carote e zenzero Successivo Insalata di mele