Spaghetti alla tarantina

1

In una fredda giornata … d’estate … un bel piattino di spaghetti e cozze rallegra lo spirito e la mente. Un amico, che una volta lavorava nei ristoranti della nostra bella costa emiliana, mi ha suggerito questa semplice e splendida ricetta. Tutta la famiglia ha applaudito e mangiato a più non posso. Infatti, in 2 persone si sono “sbaffati “1 kg  di cozze, con la semplice scusa che poi erano pochissime, visto che il guscio non lo si può mangiare… 😉

Ingredienti :260 gr di spaghettini, 1kg di cozze, 300- 400  gr di pomodorini tipo datterini (o ciliegini) , 1 spicchio di aglio, 1 acciuga sott’olio, 1 cucchiaio di vino bianco secco, 1 ciuffo di prezzemolo tritato finemente, 4 cucchiai di olio d’oliva, 1 pizzico di peperoncino rosso in polvere, poco sale. 

Spazzolate e lavate bene le cozze : tenetele a bagno in abbondante acqua (non troppo fredda, quasi tiepida ) leggermente salata per 2-3 ore circa senza toccarle. Esistono in commercio le cozze già pronte e depurate : in tal caso le lascio solo mezz’oretta ….. 😉

2

Tagliate a rondelle abbastanza sottili i pomodorini e fateli “saltare” nell’olio d’oliva (volendo potete mettere anche 1 cipollina tipo scalogno tagliata fine) con lo spicchio di aglio e fate sfumare con il vino : cuocere lentamente per 10-15 minuti.

3 (2)

Nel frattempo togliete le cozze dall’acqua e mettetele sul fuoco in una padella larga con dentro i gambi del prezzemolo:

3

mano a mano che si aprono toglietene alcune dalle valve e tenetele da parte. Conservare la loro acqua di cottura e filtratela per eliminare eventuali tracce di sabbia : unire l’acciuga schiacciandola bene, che ne esalterà  il gusto e l’aroma. Se troppa, lasciare sfumare un po’ e aggiungere il peperoncino : io ho messo anche pochissimo aglio tritato finemente..Assaggiate se è il caso di mettere anche un pizzico di sale.

4

Lessare la pasta. Unire al sugo di pomodoro le cozze per pochi istanti  e completate con il prezzemolo

P1050853

Servire subito e… Buon Appetito !!

Questa voce è stata pubblicata in pesce. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.