Torta al cioccolato senza farina

buona… buona…buona… Preparata “per prova” e da riproporre a Pasqua, è stata  veramente una dolce,  piacevole cioccolatosa sorpresa  che si è sciolta  in bocca ….     🙂

9

Assomiglia alla classica torta “tenerina”, ma il caffè e le mandorle le danno un aroma tutto speciale…

Ingredienti : 120 g ciocc. fondente, 1 tazzina di caffè ristrettissimo, 1 cucchiaio di rhum per dolci, 100 g burro, 130 g zucchero fine, ( che io non avevo, ed ho utilizzato quello normale) 60 g di farina di mandorle (oppure mettere 60 gr di mandorle + un cucchiaino di zucchero nel tritatutto e polverizzare) , 3 uova grandi, mezza bustina di vanillina.

2

Sciogliere il cioccolato con il caffè, lasciare raffreddare un po’, aggiungere il burro, zucchero, farina di mandorle e vanillina

3

Sbattere i tuorli fino a quando non saranno di colore giallo chiaro e unirli al composto di cioccolato. Montare i chiari a neve (aggiungere un pizzico di sale e alcune gocce di limone) ed incorporarli al composto.

6

tempo di cottura 30 – 35  minuti a 150° ; teglia di circa 20 cm., meglio se a “cerniera”    😉

8

La torta risulterà con delle “crepe”, e la prova stecchino non riuscirà, perchè all’interno rimarrà morbida e cremosa, quasi un cioccolatino. Volendo spolverare con zucchero a velo.

A fine cottura aspettate a toglierla dal forno (che lascerete socchiuso) : lasciatela per circa un quarto d’ora a riposare ……

In occasione della Pasqua vi ricordo i cappelletti e la zuppa inglese, che tradizionalmente si cucinano s e m p r e :

http://blog.giallozafferano.it/sioranadia/2012/12/06/cappelletti/

http://blog.giallozafferano.it/sioranadia/2010/12/11/zuppa-inglese/

Questa voce è stata pubblicata in senza glutine, Torte. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.