I nati sotto il segno del Cancro

22 giugno – 22 luglio

 Ed ecco arrivata l’estate, e con lei il bellissimo segno del Cancro. Così come i Gemelli sono solari, così questo segno è misterioso e per certi versi diffidente. Chiusi nel loro mondo solitario e poetico, cercano di scoprire sé stessi alla ricerca della felicità prima ancora di cercare la verità : non è cattiveria, è prudenza. Non è paura : inflessibili nel difendere ciò in cui credono,  danno poco spazio ai compromessi, ma nello stesso tempo li cercano. Emotivi e sensibili, chi scambia la dolcezza e le delicate buone maniere per ingenua e continua debolezza, si sbaglia. In genere non sono aggressivi, ma l’innato istinto di difesa può farli innervosire : intelligenti e furbi solo apparentemente fragili. Un po’ ingarbugliati, generosi, idealisti e possessivi, sono persone splendide dotate di un alone di mistero : non tentate forzatamente di entrare nel loro mondo perchè ne verreste scacciati. Una loro qualità è l’autodifesa : non sono egoisti, ma sentono il pericolo “a naso” e non è raro che si isolino nel loro mondo per proteggersi. Mistici, e protetti dalla Luna sono introversi ed enigmatici : ho un ‘ amica di questo segno, e spesso non siamo in sintonia : sempre – apparentemente – tranquilla e senza emozioni visibili, non mi appare molto spontanea, anche se capisco la sua bontà, sensibilità e delicatezza d’animo ; so che è così perché è sempre “sul chi vive”. Proprio per questo è un po’ “ombrosa”  : devo stare attenta a come mi atteggio, perché con la mia irruenza, tipica dell’Acquario, rischio di ferirla senza averne l’intenzione. Ho l’ impresione che “mi giudichi” soltanto con un’occhiata e spesso fraintende ciò che dico. Ammiro nei nati del Cancro la sensibilità e la tenacia, che nasce però da una certa vulnerabilità di base e voglia di tenerezza : amano l’ ambiente in cui vivono e sono piuttosto malinconici ; questo non vuole dire “star male” ma è una condizione di contemplazione e il voler stare più vicino a sé stessi. Se li disturbate in questi momenti diventano giustamente scontrosi e “si agitano”.

Il Cancro ha una capacità innata fuori dal comune di raccontare, ricordare e narrare :  i ricordi, il passato, la memoria, le illusioni  acquistano una luce che illumina il presente anche nelle ore più buie.

Danno la massima importanza ai sentimenti e al valore della famiglia : spesso li sentirete dire le parole “torno a casa”, : lontano dagli affetti e dal loro mondo non resistono ; hanno bisogno di certezze. Se amano, amano per sempre e senza limiti, anche se soffrono : è nei sentimenti immensi che cercano ragioni dell’esistenza ;  l’amore e le emozioni  – importanti e indispensabili – servono per rimanere attaccati alla realtà nella ricerca della felicità . Cercano nella vita tenerezza  e le cose più belle.  

Amano e coccolano molto gli animali ; detestano chi fa del male.

Quando si sentono “un po’ giù” sono molto dinamici, quasi scontrosi, e si consolano con i dolci…..perché sono dei “golosissimi  teneroni idealisti” ….. Attentissimi alla forma fisica, restano volentieri in dieta perchè tendono nel tempo ad accumulate qualche chiletto in più….

Il loro poeta è il grande Giacomo Leopardi, che nacque a fine giugno : “L’Infinito” e “Alla Luna” sono rime in particolare amate da questo poetico segno zodiacale, parole racchiuse nell’anima e nel cuore ….


Il loro Angelo è Muriele

  

Preghiera

Benedizione per la Terra 

Sia pace a Nord,

a Sud,

a Ovest

e a Est.

Sia pace attraverso i quattro elementi

e all’etere cosmico, che tutto contiene.

Sia pace e amore per tutte le creature,

visibili e invisibili

attraverso i loro regni e i loro elementi.

Sia pace ai loro Angeli e ai loro Deva.

Sia pace a noi,

che con essi condividiamo il cammino.

Questa voce è stata pubblicata in Lo Zodiaco sotto le Stelle. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.