Castagnole

1 (2) Evvai con il Carnevale !

ingredienti : gr 450 farina bianca 00, 100 gr zucchero fine, 50 gr strutto, 1 bustina lievito in polvere, un bicchierino di liquore tipo sassolino, vino bioanco secco frizzante per impastare, 1 bustina vanillina, 2 uova intere, un pizzico di sale.

gr 500-750 di strutto per friggere. Zucchero a velo vanigliato per “spolverare”

1

Impastare gli ingredienti intridendoli con il vino bianco sino ad ottenere una pasta di consistenza nè troppo dura nè troppo molle.

2

Confezionare tanti piccoli cilindretti della grossezza del dito pollice, che si taglieranno poi a cubetti (come i gnocchi)  della dimensione di 2 cm. scarsi.Lasciarli così o dare loro una forma sferica

3

e friggere nello strutto.

Castagnole  emiliane . Da “La cucina reggiana” – Franco Muzzio editore

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Ricette tipiche reggiane. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.