Frappe … e ancora frappe …

Ecco qui un’ottima ricetta, tratta dal mitico libro “La cucina reggiana” – Franco Muzzio editore – (del 1987) per tante frappe di Carnevale piuttosto sottili, friabili,  buone buone…  che si gonfiano appena iniziano a friggere, con tante belle “bolle” … Anche qui utilizzare lo strutto !!!! …  “Ripassare” i consigli  che ho postato precedentemente per una buona frittura ..

http://blog.giallozafferano.it/sioranadia/2014/01/26/intrigoni-emiliani/

1

Ingredienti : 500 gr farina bianca 00, 1 uovo intero + 2 tuorli, 3 cucchiai zucchero fine (100gr) , 30 gr burro a temperatura ambiente, 1 cucchiaio di liquore tipo sassolino, vino bianco frizzante secco per impastare…  Io ho aggiunto anche 1 bustina di vanillina … Strutto gr 750

Come da tradizione, tirare la pasta piuttosto sottile e spolverare con zucchero a velo.

Mangiare sole o accompagnate da panna montata …2 3

Questa voce è stata pubblicata in Ricette tipiche reggiane. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Frappe … e ancora frappe …

  1. alison carollo scrive:

    è molto valido questo sito!!!cercherò altre ricette.

  2. alison carollo scrive:

    mi fanno venire l’aquolina in bocca!!!!GNAM,GNAM!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.