Torta gelato allo yogurt

 

 

Ingredienti :
Biscotti tipo Rigoli gr 150
2 cucchiai di zucchero finissimo
panna fresca da montare 1 confezione da 200 ml
Yogurt alla frutta cremoso e zuccherato 350 gr –

Procedimento

Montare a neve ferma la panna fresca in una ciotola di acciaio, mettere lo zucchero (4 cucchiai se la si vuole bella dolce)

e unire delicatamente lo yogurt (ho utilizzato quello alle fragole, di tipo greco, e che si trova facilmente in qualunque supermercato ) . Mettere in congelatore 30 – 40 minuti, trattenendone 3 cucchiai da tavola.

 Nel frattempo triturare bene i biscotti e amalgamare i 3 cucchiai trattenuti. Ne risulterà una pasta abbastanza soda, con cui fodererete una teglia da 20 cm apribile (quelle con il gancio). Mettere in frigorifero.

Trascorso il tempo, togliere la ciotola dal congelatore e mescolare bene con una frusta, in modo da rompere i cristalli di ghiaccio. Rimettere il tutto in congelatore una ventina di minuti e fare così per almeno 2-3 volte.  Se per caso vi manca la pazienza potete anche non farlo … Però “farlo” è meglio….

Alla fine versare il composto nella teglia, livellandolo bene.

Per rassodarsi bene, sempre in congelatore,  occorreranno circa 3 ore. Volendo, decorare con la frutta : io ho rinunciato . In questo periodo per acquistare le fragole avrei dovuto fare quasi un mutuo…
Buona, veloce, semplice, fresca….

Questa voce è stata pubblicata in Dolci e Dessert, Torte. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.