Tortina di mele

 

Ecco qui una piccola prelibatezza per colazione o merenda : è stata tolta dallo stampo ancora calda, quindi si è un po’ sbriciolata e l’hanno mangiata con il cucchiaino….        😉

 

  • g 500 di mele
  • 70 gr zucchero
  • 80 g farina 00
  • 2 uova piccole
  • 1 cucchiaio di olio di mais
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  • 1 pizzico di vanillina
  • 1 cucchiaio di marsala secco

Per decorare :

  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 3 cucchiaini di zucchero a velo

Procedimento :

Pelare le mele e tagliarle a fette abbastanza sottili e cospargerle con un cucchiaio raso di zucchero e 1 cucchiaio di marsala secco. Lavorare bene le uova  con una frusta,

 

 aggiungere lo zucchero, la farina, e il lievito, sino ad ottenere una pastella dalla consistenza morbida. Unire delicatamente il tutto. Imburrare e infarinare una tortiera piccola e versarvi il composto.

 Fate cuocere a 180° circa in forno già caldo per 35 minuti circa. A fine cottura unite al limone lo zucchero a velo : con un pennello da cucina ( o con le mani…) spennellate la torta, mettetela altri 3 minuti in forno, meglio se ventilato, così diventerà un po’ lucida.

Vi ricordo anche   

http://blog.giallozafferano.it/sioranadia/2011/03/29/torta-di-mele-emiliana/

Questa voce è stata pubblicata in Dolci e Dessert. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.