Bomboniere a forma di cuore 1

 

2

Le bomboniere per i bimbi si fanno con il battesimo… Boh !  Siccome non sono del tutto d’accordo di questa affermazione (mia figlia e amiche varie…)  , ” mi sono studiata” una piccola  bomboniera che possa contenere una pralina grossa di cioccolato  per ringraziare tutti coloro che saranno felici alla nascita della mia nipotina Victoria . Anche questo delizioso cuoricino potrà poi contenere essenza di lavanda o vaniglia, diventando  un profumabiancheria..

1

Ho cercato invano lo schema su internet e in vari siti : c’è … ma è sbagliato !!  🙁   … e lo confermano tutti  !!  Anche il libro “Bomboniere” della Demetra non è esatto…  Colpa forse della inspiegabile frase,  : Ripetete la lavorazione nell’altro lato.. , che andrebbe spiegata meglio … E : Lavorate allo stesso modo il 4° e 5 °giro.. Praticamente la lavorazione è “a specchio”  : anche nei siti dove è spiegato non va…  Così la mia amica Lucia ha provato e mi ha passato il modello .. 

Cotone n. 8 uncinetto 1,25

1 Giro :  10 catenelle e chiudere con una m.b.  3 cat , (una m.a) 3 m. a , 4 cat, 4 m.a, 12 m.b, – chiudere con mezza m.b.

2 Giro : 5 cat (1 m.a. + 2 cat.) , 2 m a. nell’ultima m.a. del g. p (giro precedente), 3 m.a. al centro, 4 cat, 3 m.a. sempre al centro, 1 m.a. nella prima m.a. del g.p., 2 cat, 1 m.a. nell’ultima m.a. del g.p

3 Giro : voltare il lavoro . 3 cat, 3 m.a. nelle cat del g.p., 3 cat, 1 m.a. nell’ultima m.a. del g.p., 3 m.a. al centro,4 cat,4 m.a. sempre al centro,1 m.a. nella prima m.a. del g.p., 3 cat, 1 m.a., 3 m.a. sulle cat. del g.p. : l’ultima maglia fermarla nella seconda cat. 

4 Giro : voltare il lav.  3 cat, 3 m.a. sulle cat del g.p., 1 m.a. nella prima m.a. del g.p., 3 cat, 1 m.a. nell’ult. m.a. del g.p., 3 m.a. al centro,4 cat, 3 m.a. sempre al centro, 1 m.a. nell’ultima m.a. del g.p., 3 cat, 3 m.a. nelle cat del g.p., 1 m.a. nella prima m.a. del g.p., 3 cat. Chiudere con mezza m.b.

5 Giro Voltare il lav. 3 cat, 2 m.a. nelle cat del g.p., 1 m.a. nella prima m.a. del g.p., 3 cat, 3 m.a. nelle cat del g.p., 1 m.a. nella prima m.a. del g. p., 3 cat, 1 m.a. nell’ult. m.a. del g.p., 3 m.a. al centro, 4 cat, 3 m.a. sempre al centro, 1 m.a. nella prioma m.a. del g.p., 3 cat, 1 m.a. nell’ultima m.a., 3 m.a. nell’archetto, 3 cat, 1 m.a. nell’ultima m.a. del g.p., 3 m.a. nell’archetto

6 Giro : Voltare il lav.  1 cat, 1 m.b. nella prima m. del g.p., 3 cat, 1 m.b. nella quarta m.a. del g.p., 3 cat, 1 m.a. nella 2° m.a. del secondo gruppo di m.a., 4 cat., 1 m. altiss. nella 2° m.a. del secondo giro di m.a., 3 cat., 1 m.b. nella prima m.a. del terzo gruppo, 4 cat, 4 m.b. al centro, Stesso lavoro nell’altro lato : Continuare con 4 m. basse al centro (così diventano 8) , 4 cat, 1 m.b. nella 4° m.a. del primo gruppo, 3 cat, 1 m.altissima nella seconda m.a. del secondo gruppo di m.a., 4 cat., 1 maglia a. sempre dove c’è la m. altiss., 3 cat., 1 m.b. nella prima m.a. dell’ultimo gruppo, 4 cat. Chiudere con 1 m.b.

7 Giro : Voltare il lav. 1 cat, 1. m.b., 4 cat, 10 m. altiss. distanziate da 1 cat. nell’archetto : fermare sia la prima che l’ultima maglia con il giro p. e fare 1 cat anche dopo l’ultima m.altiss. , 1 m.b., 4 cat, 4 m.b. al centro Ripetere, ovvero : 4 m.b. al centro, 4 cat , 1 m.b., 1 cat, 10 m. altissime distanziate da 1 cat. nell’archetto ,  5  cat. Chiudere con 1 m.b.

1 (2)

8 Giro : : Voltare il lav.  1 cat., 1 m.b., 1 m.altiss. in ogni spazio distanziate da 1 cat ( a me ne son venute 19… a volte però mi sbaglio 😉   specialmente di notte… ,  4 maglie b. al centro . Ripetere : 4 m. b. al centro, 10 m. altiss, 1 m.b, 1 cat

 P1040188

9 Giro : 1 pippiolino e 1 m. b. Nel mezzo ho staccato il filo e ricominciato l’altro lato,ma è bello anche continuare..

Manico : 40 cat e fermare al centro. Tutti p.a.  Lavorare 2 cuori e unirli con 1 m.b. 

PS : Se per caso qualcuno ha lo schema esatto del cuore più grande.. me lo fa avere… ? Grazie ! Così evito di studiare di notte… Con il cotone . n.5 viene un cuore “troppo sgraziato ” ….

 

Questa voce è stata pubblicata in Colori, stoffa, ago, filo e fantasia.... Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.