La pasta fresca di nonna Felicia : troccoli e orecchiette pugliesi

 

Grande lezione di pasta fresca oggi !!! Il brutto tempo non ha guastato il buonumore … 9 alunni  che volevano ( per lo meno si impegnavano… 😉 ad imparare a cucinare …

Si è impastato bene ( con il Kenwood) 6 etti di farina di grano duro , 1 uovo, un pizzico di sale, acqua tiepida e lasciato riposare un po’ …

tirata con la sfogliatrice all’altezza voluta, lasciata seccare un po’ , poi  al lavoro !!!!

c’è chi ci ri – ri – provava

ma poi  non si “conteneva”

Nonna Felicia ha continuato a lavorare in mezzo a risate, commenti, aspiranti fotografi e “cameramen” che hanno addirittura fatto per lei un filmino per “facebook” … 😉

Ha cucinato i famosi troccoli, con la chitarra … che effettivamente produce un suono piacevole…

Per la confezione dei troccoli lascio parlare le immagini :

Grande NONNA FELICIA !!!

Ecco le famose orecchiette :

 

 

Ascoltando ed osservando ho imparato che occorre tanta pazienza e soprattutto amare l’arte del cucinare…….

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La pasta fresca di nonna Felicia : troccoli e orecchiette pugliesi

  1. eleme scrive:

    Che tenerezza, che foto bellissime……..come mi piacerebbe riuscire a fare questi formati di pasta! Bellissimo articolo, complimenti!

  2. sioranadia scrive:

    grazie Eleme, sei sempre gentilissima e carina !! Ti dirò che anch’io sto provando : ho addirittura comprato l’attrezzo per fare la pasta alla chitarra ! Mio marito si è innamorato dei troccoli : sono 5 giorni che li mangia e non è ancora stanco !!
    baci !
    nadia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.