imageEvviva il fritto ! Avete voglia di Puglia in tavola, di ricordare le sagre estive che avete visitato durante le vacanze estive in Salento ?  Ragazzi ho dimenticato di scattare una foto alle pettole pugliesi gia’ fritte, anzi non ho fatto in tempo perche’ sono state divorate, gia’ durante la frittura ! Ogni occasione e’ buona a per presentare a cena queste gustosissime pettole. Puo’ essere un ottimo antipasto, oppure possono essere aggiunte al cestino del pane o assaporate a fine cena intinte nello zucchero semolato. Altrimenti come facciamo noi, una cena a base di pettole, formaggi, e tante sfizioserie. La ricetta e’ semplice e se seguirete le mie indicazioni, sara’ facile anche friggerle ! 

Ingredienti:

250 gr di farina 00, 1 cucchiaino di lievito in polvere oppure mezzo panetto di lievito fresco, mezzo cucchiaino di sale, acqua tiepida quanto basta, olio di semi di girasole quanto basta.

Pin ItFollow Me on Pinterest

silviarosa80

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.