Seppioline fritte

Oggi vi propongo la frittura di seppioline

Sono d’accordissimo con tutte voi, la frittura non e’ un toccasana per la dieta ma ogni tanto possiamo toglierci questo capriccio…

Evviva la frittura !

 

Ingredienti:

200 gr di seppioline, 50 gr di farina, 1 uovo, sale, mezzo limone.

Frittura di seppioline

Friggere in abbondante olio di semi di girasole ben caldo.

Impiattare e spremere a piacimento il succo di limone e aggiungere il sale se necessario.

Happy meal !

N.B. Comunemente chiamato osso di seppia, ma il suo nome originale e’ “conchiglia”, sono le viscere dell’animale, e’ una sacca che contiene un’inchiostro utilizzato dalla seppia per difendersi quando si sente minacciata. I tentacoli sono lunghe appendici retrattili dotate di ventose denticolate, adibite alla difesa e spesso alla riproduzione. L’animale presenta anche occhi sporgenti con una pupilla molto sviluppata e a forma di W.

 

 

Pin ItFollow Me on Pinterest

silviarosa80

2 Commenti su Frittura di seppioline – Fried cuttlefish

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.