Torta salata con briseè alle zucchine ripiena

Che ne pensate di portare in tavola una torta salata diversa dal solito? Ed ecco che la mia ricetta può esservi utile… se anche voi amate le torte salate preparatela con la base di briseè alle zucchine, una novità assoluta in fatto di colori e di sapori. Per il ripieno una farcia gustosa; pezzetti di verdure cotti a parte mescolati a formaggi e ad altri ingredienti. Ogni fetta sarà una prelibatezza che potrete variare ogni qualvolta modificando gli ingredienti del ripieno.

Torta salata con briseè alle zucchine ripiena
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15+30 minuti
  • Porzioni:
    6-8 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Ricetta della pasta briseè alle zucchine

per il ripieno

  • 150 g piselli
  • 150 g patate (a dadini)
  • 100 g carote (a dadini)
  • 2 cucchiai olio di oliva
  • 50 ml Brodo vegetale
  • q.b. sale e pepe
  • 100 ml panna da cucina
  • 3 Albumi
  • q.b. foglie di basilico (spezzettate)
  • 100 g parmigiano (grattugiato)
  • 4 fette emmenthal

Preparazione

  1. collage torta salata con briseè alle zucchine

    Per prima cosa preparate la pasta briseè alle zucchine  avvolgetela  nella pellicola e fatela riposare un’oretta in frigo.

    Nel frattempo preparate il ripieno in questo modo: sbucciate, lavate e riducete a dadi le verdure previste. In una padella scaldate l’olio aggiungete le verdure e lasciatele cuocere per qualche minuto mescolandole spesso. Salate e pepate poi aggiungete il brodo bollente e a questo punto abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 1o minuti circa affinchè le verdure risultino cotte ma non sfatte.

    Lasciatele raffreddare poi trasferitele in una ciotola, aggiungete gli albumi battuti con una forchetta a parte, la panna, il parmigiano fino ad ottenere un composto consistente.

    Su carta da forno stendete 3/4 della pasta briseè con il mattarello, non troppo sottile, aggiungendo qualche pizzico di farina affinchè non si attacchi. Foderate lo stampo per la cottura scelto con carta da forno.

    Avvolgete il disco di pasta al mattarello e fatelo scivolare all’interno dello stampo, bucherellatene il fondo con una forchetta poi versatevi metà composto del ripieno.

    Accendete il forno in modalità statico a 180°. (se ventilato 170°)

    Aggiungete le fette di emmenthal e terminate con il ripieno rimasto livellando bene.

    Dalla pasta briseè rimasta ricavatevi alcune strisce per decorare la torta salata a piacere; per variare potrete utilizzare stampi per biscotti e aggiungere le formine ottenute sul ripieno.

    Infornate la torta salata per la cottura per circa 25 minuti o fino a che risulterà leggermente dorata in superficie.

    Lasciate intiepidire e servite la torta salata con pasta briseè alle zucchine ripiena con il contorno che preferite e buon appetito.

  2. Torta salata con briseè alle zucchine ripiena g

    Potrete variare il ripieno sostituendo le verdure oppure aggiungendo salumi a piacere.

    Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

 
Precedente Danubio dolce sofficissimo con marmellata Successivo Tagliatelle con salsiccia e piselli

4 thoughts on “Torta salata con briseè alle zucchine ripiena

Lascia un commento