Ali di pollo arrosto in padella

Le ali di pollo arrosto in padella fanno parte di quelle ricette economiche e facilissime da preparare in un’oretta circa e servirle accompagnate da salse o verdure a piacere. Le ali cotte in padella si possono preparare anche nei mesi estivi più caldi ottenendo un ottimo risultato senza l’ausilio del forno. Inoltre per variare, potrete rendere le ali di pollo anche piccanti aggiungendo a piacere paprika e peperoncino prima della cottura.

Ali di pollo arrosto in padella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 600 g ali di pollo
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 100 ml Brodo vegetale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • 2 rametti Rosmarino
  • 3 foglie salvia
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Eliminate dalle ali eventuale peluria o piumette passandole una ad una sulla fiamma del fornello, lavatele e tamponatele con carta da cucina dopo di che tagliatele alla giuntura ricavando due pezzi poi eliminate la punta.

    In una padella capiente scaldate l’olio e lasciate soffriggere a fiamma bassa la cipolla affettata fine con l’aglio sbucciato.

    Aggiungete le alette con le le erbe aromatiche e fatele rosolare da ogni lato a fiamma vivace, sfumate con il vino bianco, salate e pepate poi aggiungete il brodo caldo.

    Chiudete la padella con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma dolce dal bollore per 15 minuti.

    A fine tempo eliminate il coperchio e alzate la fiamma, le ali dovranno risultare dorate e asciutte prima di servirle in tavola con il contorno preferito.

  2. Ali di pollo arrosto in padella

    Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

 

Lascia un commento